IN MOSTRA AL CENTRO DIAGNOSTICO ITALIANO GLI SCATTI FOTOGRAFICI DELLE PROTAGONISTE DI DONNAVVENTURA

‘DONNAVVENTURA DONNE IN AZIONE’:

IN MOSTRA AL CENTRO DIAGNOSTICO ITALIANO GLI SCATTI FOTOGRAFICI DELLE PROTAGONISTE DI DONNAVVENTURA

In mostra le immagini scattate dalle Donnavventura, le protagoniste del programma televisivo che da oltre 25 anni porta gli spettatori a viaggiare virtualmente nei posti più belli del mondo. Obiettivo dell’esposizione è quello di far conoscere ciò che non appare sullo schermo, l’impegno delle ragazze che si occupano della realizzazione delle puntate attraverso i diari di viaggio, le foto, il montaggio delle immagini

Milano, 14 dicembre 2016 – Sarà inaugurata giovedì 15 dicembre alle 18.30 negli spazi espositivi del Centro Diagnostico Italiano di Milano la mostra fotografica ‘DONNAVVENTURA DONNE IN AZIONE’, una selezione degli scatti realizzati in giro per il mondo dalle protagoniste del programma di viaggio che dal 1989 racconta su Rete 4 le spedizioni nei luoghi più affascinanti della terra dei team composti da giovani donne. L’esposizione è realizzata da Fondazione Bracco in collaborazione con Donnavventura, Canon e il Centro Diagnostico Italiano che da 8 anni è a fianco delle ragazze in caso, durante i viaggi, dovessero insorgere problematiche di carattere sanitario.

 image0034

 

DONNAVVENTURA DONNE IN AZIONE

Centro Diagnostico Italiano (CDI)

via Saint Bon, 20 – Milano

15 dicembre 2016 – 30 aprile 2017

da lunedì a venerdì dalle 7 alle 19 e sabato dalle 7 alle 18

Ingresso libero

Le 69 immagini illustrano paesaggi affascinanti e incontri emozionanti tra le protagoniste della serie e le persone, tra cui molte donne e bambini, appartenenti a Paesi e culture lontane, documentando momenti di impegno e di svago delle ragazze.

I volti fanno da fil rouge a un percorso che mostra la diversità dei luoghi visitati: deserti sterminati, foreste pluviali inaccessibili, savane, atolli corallini, montagne, ghiacciai perenni. Ma anche monumenti storici, realtà urbane multiformi, periferie complesse e luoghi ormai perduti come il Tempio di Baalshamin nel sito archeologico di Palmyra in Siria, distrutto nell’agosto del 2015.

Fondazione Bracco ha sostenuto la mostra perché da sempre impegnata nella valorizzazione della creatività dei giovani e nei progetti legati al mondo femminile, alla molteplicità delle loro attività, alle loro esigenze e al ruolo che sanno ricoprire nella società in cui spesso rappresentano una leva di innovazione.

La mostra, è divisa in sei sezioni:

‘Donnavventura al lavoro’, in cui viene raccontato il “dietro le quinte” del programma: dalla scrittura dei testi all’editing delle immagini, dalle riprese video alla riparazioni dei danni alle auto causati dal terreno accidentato.

‘Donnavventura, le selezioni’ che documenta l’ultima fase delle impegnative selezioni delle candidate a La Thuile in Valle D’Aosta.

‘Donnavventura e i bambini’, la sezione che immortala i sorrisi dei bimbi nei villaggi in Cambogia, Bolivia, Laos, Costa Rica…e gli incontri con gli adulti, nella sezione ‘Donnavventura incontri’;

‘Donnavventura e i paesaggi’ con le spettacolari immagini del deserto del Sahara, le vie del Baobab a Morondava in Madagascar, il Rio delle Amazzoni in Perù.

Donnavventura e i momenti di viaggio’, dalla redazione del diario di bordo, ad attimo colto dall’obiettivo del falcone che si posa sulla cinepresa negli Emirati Arabi.

Il Centro Diagnostico Italiano (CDI), attivo a Milano dal 1975, è una struttura sanitaria ambulatoriale a servizio completo orientata alla prevenzione, diagnosi e cura in regime di day hospital. È presente sul territorio lombardo attraverso un network di 22 strutture, collocate in Milano, Corsico, Rho, Legnano, Cernusco sul Naviglio, Corteolona, Pavia e Varese. È certificata ISO9000 e dal 2006 la sede centrale è accreditata dalla Joint Commission International.

All’interno di CDI lavorano oltre 1000 persone tra medici specialisti, tecnici sanitari, infermieri e impiegati, al servizio di 430mila pazienti all’anno.
Il laboratorio del CDI si avvale della catena automatizzata più grande d’Italia garantendo sicurezza dei dati, e al contempo, un numero elevato di analisi che supera, in un anno, i 4 milioni.

Attualmente, sono 50 i servizi riguardanti numerose aree terapeutiche che, grazie all’altissima professionalità dei suoi medici, CDI mette a disposizione per la prevenzione, la diagnosi e la cura, per un totale di oltre 450.000 prestazioni annue.

www.cdi.it

 

Fondazione Bracco nasce dal patrimonio di valori maturati in oltre 85 anni della storia della Famiglia e del Gruppo Bracco, con l’intento di creare e diffondere espressioni della cultura, dell’arte e della scienza quali mezzi per migliorare la qualità della vita e la coesione sociale. La Fondazione sviluppa e realizza progetti, anche internazionali, all’interno delle tre macroaree “arti e cultura”, “scienza e cultura”, “società e sociale”, privilegiando ricerca e innovazione. Particolare attenzione viene riservata all’universo femminile e al mondo giovanile nei vari ambiti della vita. La multidisciplinarietà di ambiti e l’integrazione tra diversi saperi sono criteri qualitativi importanti sia nella progettazione, sia nella selezione delle attività.

www.fondazionebracco.com

 

DONNAVVENTURA, è l’avvincente format di spedizioni “al femminile” nelle terre più affascinanti e remote del globo; è l’occasione concessa a ogni donna, che realmente lo desideri, di diventare, almeno per una volta nella vita, reporter di viaggio. 27 Anni di Storie al femminile, dedicate a chi sogna un’esperienza in terre estreme, fuori dai luoghi comuni della quotidianità, a chi non smette di cercare, di “curiosare”, di ammirare, col cuore aperto e gli occhi pronti, sempre attenti a impressionare panoramiche e dettagli di ogni singola visione!

www.donnavventura.com

cattura

Canon, fondata nel 1937 per produrre fotocamere di altissimo livello, è una multinazionale giapponese con sede a Tokyo, leader mondiale nella fornitura di innovative soluzioni di imaging per le aziende e i consumatori.

Attualmente, l’azienda sviluppa, produce e vende un’ampia gamma di prodotti che spaziano dalle fotocamere compatte alle reflex digitali, dai dispositivi per radiografie agli obiettivi broadcast, dalle stampanti ai multifunzione di produzione, tutti coadiuvati da un’ampia gamma di soluzioni e servizi a valore aggiunto che spaziano dall’Information & Document Management a soluzioni di Business Process Outsourcing. L’Azienda investe costantemente in Ricerca & Sviluppo, nel 2015 oltre l’8% del fatturato, per fornire soluzioni all’avanguardia e servizi che soddisfino le esigenze dei propri clienti. Nel 2015 con 4.134 brevetti depositati si è classificata al terzo posto negli USA e negli ultimi 30 anni è sempre stata nelle prime cinque posizioni. A fotografi professionisti, appassionati e specialisti della stampa, Canon consente di soddisfare ogni esigenza legata all’imaging. Ritiene, inoltre, che essere sensibili agli interessi della società e dell’ambiente sia parte integrante di una buona attività commerciale. Questo concetto è racchiuso nella filosofia Kyosei: “Vivere e lavorare assieme per il bene comune”.

www.canon.it