Vai al contenuto

  • Log In with Google      Connettiti   
  • Registrati

Close Open
Close Open
Foto
* * * * * 1 voti

Recensione Tamron SP AF 28-75mm F/2.8 XR Di LD Aspherical [IF] MACRO

(Approfondisci)

55 risposte a questa discussione

#1 Mostrito75

Mostrito75

    Advanced Member 3

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 2877 messaggi
  • :

Inviato 12 aprile 2010 - 18:44

tamron_28-75_f2-8.jpg

Clicca sul simbolo ULTRA HD per una visione ottimale.

 

Ho deciso di comprare il Tamron 28-75 f/2.8 per avere una lente abbastanza luminosa in attesa che Canon rilasci il tanto vociferato "nuovo 24-70 f/2.8 L II". Essendo una scelta temporanea, ho optato per uno zoom di prezzo molto modesto ma di cui ho sentito parlare piuttosto bene da più parti; in ogni caso – costando circa un quarto del Canon – ero certo che non mi sarei potuto lamentare più di tanto. L'alternativa era il Sigma 24-70 f/2.8 HSM che tuttavia costa oltre i 700 euro: un po' troppo per una lente che considero "di passaggio" in attesa del nuovo Canon. Insomma, da un paio di settimane sono entrato in possesso dell'obiettivo in questione e grazie alla disponibilità di Roberto "Telespallarob" ho potuto effettuare un confronto con il blasonatissimo Canon 24-70 f/2.8 L. Ho deciso di condividere con voi i risultati, così da arricchire un po' le conoscenze del forum e magari aiutare chi è indeciso sull'acquisto della lente che ho provato.




È bene premettere che questa recensione non ha alcuna pretesa di completezza o prefessionalità, va presa come il passatempo di un fotoamatore. Se volete qualcosa di più professionale, potete leggere le numerosi fonti disponibili su Internet. Ad esempio QUI e QUI.


Ma torniamo a noi. Tutti i test sono stati effettuati con cavalletto e con Canon 5D Mark II alla luce del giorno, quindi 100 ISO di sensibilità, per evitare l'insorgere di rumore. Ma andiamo a fare la conoscenza con questa lente Tamron prima di confrontarla con il mostro sacro di casa Canon. Il varie parti del lunghissimo nome ufficiale "Tamron SP AF28-75mm F/2.8 XR Di LD Aspherical Macro (IF) Lens" stanno a indicare, rispettivamente:

 

  • SP - Super Performance (il top della linea Tamron)
  • AF - Autofocus
  • XR - Extra Refractive Glass (utile per ridurre la dimensione delle lenti)
  • Di - Digitally integrated Design (ottimizzato per le moderne macchine fotografiche)
  • LD - Low-Dispersion lens elements (per ridurre la CA e ottenere immagini più nitide)
  • Aspherical - Aspherical elements (per compensare l'aberrazione sferica e la distorsione)
  • Macro – Non è un vero macro, ma ha una distanza minima di messa a fuoco abbastanza ridotta
  • IF - Inner Focusing (messa a fuoco interna, così che l'elemento frontale non ruota)



Quest'ultima caratteristica è importante per poter utilizzare facilmente filtri che risentono dell'angolazione dell'obiettivo, come i ben noti polarizzatori.




Insomma, il nome dell'obiettivo ci mostra come si tratti di qualcosa che – almeno sulla carta – si annuncia abbastanza valido. Andiamo quindi a vedere le differenze tra il Canon 24-70 e il Tamron 28-75, riassumendole in una tabella:

tabella.jpg

Clicca sul simbolo ULTRA HD per una visione ottimale.






Quello che salta subito agli occhi è la differenza di peso: il Tamron è poco più della metà del Canon; anche le dimensioni sono notevolmente inferiori, il tutto si ripercuote su un diametro frontale (dei filtri) da 67mm e in un oggetto molto più "plasticoso" del Canon. Prendendoli in mano, si avverte una nettissima differenza: il Canon è pesante, grosso, resistente; il Tamron in confronto sembra un giocattolo a cui prestare attenzione affinché non si rompa. La figura che segue (presa da "The Digital Picture") mostra la differenza tra il vecchio Sigma (sulla sinistra), il Tamron (al centro) e il Canon (sulla destra).


gallery_19079_2638_14370.jpg




Dunque, prima ancora di iniziare a fare le prove, la differenza salta agli occhi. Del resto anche i prezzi non sono confrontabili... quindi mettiamoci al lavoro e vediamo cosa succede dal punto di vista "ottico", cioè come si comportano i due vetri attaccati alla Canon 5D Mark II.




La prima cosa che ci possiamo chiedere è quanta differenza fanno quei 4 millimetri di focale sul lato più grandangolare (24mm del Canon contro i 28mm del Tamron).




gallery_19079_2638_376041.jpg



Come si vede dalla figura, senz'altro non è poca, ma ricordiamoci che il Tamron ci da un po' di tele in più (75mm) rispetto al Canon (70mm). Partendo da quest'ultima immagine, vediamo ora (nei pochi post a seguire) le differenze tra i due obiettivi alle diverse focali e alle diverse aperture di diaframma, con dei crop al centro e ai bordi... Continuate a leggere il thread! smile.gif


 

Medio zoom veloce e ultracompatto

Il più piccolo e leggero obiettivo standard della sua categoria. La sua luminosità rende la fotografia in "luce ambiente" un piacere assoluto. Questo modello fa parte della serie di obiettivi Tamron Super Performance (SP), caratterizzati da elevatissima qualità ottica e meccanica. Dispone di notevolissime capacità di risoluzione, ridottissima caduta di luce ai bordi, aberrazioni cromatiche minime e ottimo controllo delle luci parassite. Ne risultano eccellenti immagini di grande nitidezza. In più, la profondità di campo piuttosto estesa derivante dai sensori immagine digitali può essere ridotta dalla notevole apertura del diaframma. Questo porta a nuove possibilità creative (es. il soggetto si stacca nettamente da un piacevole sfondo indistinto).

La designazione “Di” (Digitally Integrated Design) indica una generazione di obiettivi adattati in modo specifico alle superiori esigenze delle fotocamere reflex digitali (APS-C e pieno formato).  

Nota: Disponibile dal giugno 2008 con motore incorporato per gli utenti delle nuove fotocamere Nikon che lo richiedono, come le Nikon D40, D40X e D60. La nuova versione (Modello A09NII) sostituisce la precedente (Modello A09N).

Lunghezza focale [mm] 28-75 Diaframma massimo F/2.8 Distanza minima di messa a fuoco [m] 0.33 Rapporto di ingrandimento massimo 1:3.9 Diametro filtro [mm] 67 Peso [g] 510

 

 

Ulteriori caratteristiche del prodotto
sp_icon_08.png
Super Performance

La serie Super Performance di Tamron è una linea di obiettivi in grado di soddisfare esigenze elevatissime.

xr_icon_08.png
Vetro XR (Extra Refractive Index)

Vetro speciale con un indice di rifrazione particolarmente alto per una migliore prestazione e una struttura più compatta dell'obiettivo.

asl_icon_09.png
ASL

Elementi ibridi asferici assicurano un'incomparabile qualità dell'immagine e compattezza.

ld_icon_08.png
LD (Low Dispersion)

Lente per una maggiore definizione dell'immagine e per la correzione delle aberrazioni cromatiche.

if_icon_08.png
Sistema Internal Focusing (IF)

La lunghezza dell'obiettivo non cambia durante la messa a fuoco e il limite per scatti a distanza ravvicinata risulta notevolmente accorciato per l'intero campo di messa a fuoco.

zi_icon_08.png
Dispositivo Zoom Lock (ZL)

Previene l'allungamento indesiderato del barilotto dell'obiettivo.

 

 

 

 

ASPETTA! Abbiamo trovato un prodotto simile che potrebbe interessarti: CLICCA QUI e compara i prezzi

 

Clicca qui e cerca argomenti simili a "Recensione Tamron SP AF 28-75mm F/2.8 XR Di LD Aspherical [IF] MACRO" sul forum



mc digital

#2 Mostrito75

Mostrito75

    Advanced Member 3

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 2877 messaggi
  • :

Inviato 12 aprile 2010 - 18:53

Anzitutto è bene notare che il Tamron, a tutta apertura, presenta una vignettatura maggiore del Canon. Va da sé che questo problema può essere risolto in post produzione, ma è per i pigri anche questo fattore può essere importante.









Di seguito, invece, ci concentriamo sulla nitidezza degli obiettivi, andando a guardare i crop alle differenti aperture di diaframma e lunghezze focali. Al termine qualche commento.




1.






2.






3.






4.






5.






6.






Che dire... la differenza c'è e si vede, soprattutto alle focali più alte. Sopra i 50mm il Tamron mostra, sia al centro che ai bordi, un'evidente inferiorità. Su questo punto - secondo chi scrive - si vede tutta la differenza di prezzo. Con il Tamron può addirittura essere più conveniente scattare a una focale inferire e poi fare il crop piuttosto che scattare alla focale "giusta". wink.gif




Ottica Universitaria

#3 Mostrito75

Mostrito75

    Advanced Member 3

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 2877 messaggi
  • :

Inviato 12 aprile 2010 - 19:01

Infine, altri due aspetti importanti. Il contrasto e lo sfocato. Riguardo il primo, il Canon mostra una maggior resa sia al centro che ai bordi, come si evince dalla figura che segue: prima mostriamo la scena nel suo insieme, poi i due crop effettuati con il Canon e il Tamron rispettivamente.














Riguardo lo sfocato, anche qui mostriamo prima la scena completa e poi il crop dove si vede il dettagli dello sfocato. L'effetto del diaframma a 8 lamelle (rispetto alle 7 del Tamron) fa sì che il Canon produca elementi luminosi più piacevoli nella zona sfocata, approssimativamente molto circolari (si nota anche se gli scatti sono stati erroneamente presi con due focali un poco diverse, sorry wink.gif), tuttavia il Tamron da questo punto di vista non se la cava malissimo.














#4 Mostrito75

Mostrito75

    Advanced Member 3

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 2877 messaggi
  • :

Inviato 12 aprile 2010 - 19:11

Le MIE conclusioni. biggrin.gif


Il Tamron costa un quarto (o poco più) del Canon e la differenza si vede. Però, se da un lato è vero che a meno di forti crop molte delle differenze a livello "ottico" possono non notarsi in fase di stampa con dimensioni "normali" o per un uso su web, dall'altro è altrettanto vero che prendendoli in mano si avvertono da subito che uno è un obiettivo professionale e resistente a tutto (il Canon), l'altra è una lente che fa il suo lavoro in modo decoroso ma che al confronto sembra quasi un giocattolo.

In definitiva, sono soddisfatto di averlo preso perché in base a quel che costa mi da risultati soddisfacenti e soprattutto mi permette di coprire focali che finora avevo scoperte (dai 40 del 17-40 ai 70 del 70-200). Inoltre i colori del Tamron mi soddisfano moltissimo, mi sembrano più saturi di quelli del 24-70 Canon e questo - per una lente che su 5D uso principalmente per paesaggi e street - non mi dispiace affatto. Mi darebbe fastidio sui ritratti invece, perché forse altererebbe i colori della pelle ma ancora non so dire se e quanto sia effettivamente così. Il verde e il blu, in ogni caso, vengono fuori molto molto bene.

In futuro spero di poter postare qualche scatto fatto con la nuova lente; intanto beccatevi questo, con i saluti di una buona serata! smile.gif



#5 Mostrito75

Mostrito75

    Advanced Member 3

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 2877 messaggi
  • :

Inviato 12 aprile 2010 - 19:15

Bene, bravo... BIS? smile.gif
Ok, un altro scatto. Così finiamo mostrando come il "piccolino" si comporta controluce e resiste abbastanza bene al flare! wink.gif

monte_tuscolo.jpg
Clicca sul simbolo ULTRA HD per una visione ottimale.


#6 ManuX

ManuX

    Newbie

  • Inattivo
  • 18 messaggi
  • Time Online: 2m 40s

Inviato 12 aprile 2010 - 19:27

Ti ringrazio tantissimo! Sto infatti pensando di acquistarlo anch'io, come lente da battaglia per foto di concerti indoor in piccole venue (foto che adesso faccio con il 50 F1.8 che mi costringe a muovermi parecchio).
Usandolo sostanzialmente sempre a TA, è ovvio che il Canon sarebbe meglio... ma ho qualche remora a portarmi un obiettivo da 1200 euro in mezzo ad un pogo heavy metal happy.gif

#7 Mostrito75

Mostrito75

    Advanced Member 3

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 2877 messaggi
  • :

Inviato 12 aprile 2010 - 19:30

CITAZIONE (ManuX @ Apr 12 2010, 08:27 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Ti ringrazio tantissimo! Sto infatti pensando di acquistarlo anch'io, come lente da battaglia per foto di concerti indoor in piccole venue (foto che adesso faccio con il 50 F1.8 che mi costringe a muovermi parecchio).
Usandolo sostanzialmente sempre a TA, è ovvio che il Canon sarebbe meglio... ma ho qualche remora a portarmi un obiettivo da 1200 euro in mezzo ad un pogo heavy metal happy.gif


È esattamente quello che penso anche io. Infatti, anche quando mi farò il Canon (SE e QUANDO uscirà tongue.gif ) penso che questo me lo tengo per le occasioni da battaglia!

#8 ManuX

ManuX

    Newbie

  • Inattivo
  • 18 messaggi
  • Time Online: 2m 40s

Inviato 12 aprile 2010 - 22:09

Tra l'altro posso chiederti dove l'hai comprato? Io non l'ho mai visto nei negozi...

#9 Mostrito75

Mostrito75

    Advanced Member 3

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 2877 messaggi
  • :

Inviato 13 aprile 2010 - 07:37

CITAZIONE (ManuX @ Apr 12 2010, 11:09 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Tra l'altro posso chiederti dove l'hai comprato? Io non l'ho mai visto nei negozi...


Ne ho trovato uno in pronta consegna da Videodigit o Emporiodigitale che dir si voglia (http://www.emporiodigitale.eu) che ha il punto di ritiro a Roma molto vicino casa mia. Sono passato e l'ho trovato senza ordinarlo, ne aveva 2-3 disponibili comunque.

L'ho provato al Photoshow e al negozio, alla fine mi sono deciso a comprarlo perché volevo un f/2.8 economico su quelle focali, le altre alternative - come detto - erano troppo costose per avere carattere "temporaneo" smile.gif

#10 Telespallarob

Telespallarob

    Advanced Member 2

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 1106 messaggi
  • Time Online: 54s

Inviato 13 aprile 2010 - 09:03

Beh Claudio, quando mi hai chiesto di provarlo non avrei mai pensato che avresti fatto una recensione del genere!!!
La qualità del Canon si stravede, nonostante la brutta giornata che ci ha regalato solo tanto vento e nuvole....pensa con una cielo terso cosa avresti combinato!!!! wink.gif
Ti ringrazio perchè me lo hai fatto rivalutare e ancora più perchè mentre tu provavi il 24-70 ho potuto apprezzare il tuo sigma 150......il bello delle uscite del CCI! smile.gif

#11 Mostrito75

Mostrito75

    Advanced Member 3

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 2877 messaggi
  • :

Inviato 14 aprile 2010 - 09:06

CITAZIONE (Telespallarob @ Apr 13 2010, 10:03 AM) <{POST_SNAPBACK}>
Beh Claudio, quando mi hai chiesto di provarlo non avrei mai pensato che avresti fatto una recensione del genere!!!
La qualità del Canon si stravede, nonostante la brutta giornata che ci ha regalato solo tanto vento e nuvole....pensa con una cielo terso cosa avresti combinato!!!! wink.gif
Ti ringrazio perchè me lo hai fatto rivalutare e ancora più perchè mentre tu provavi il 24-70 ho potuto apprezzare il tuo sigma 150......il bello delle uscite del CCI! smile.gif


Anche io voglio sottolineare l'utilità del forum da questo punto di vista. Non è la prima volta che grazie a questo strumento noi appassionati abbiamo l'opportunità di conoscerci e scambiarci opinioni anche "con mano", provando ciò che vorremmo poi acquistare o facendo confronti (come in questo caso). smile.gif

#12 lo_straniero

lo_straniero

    Advanced Member 2

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 1787 messaggi
  • Time Online: 1h 27m 47s

Inviato 14 aprile 2010 - 09:30

ci mancherebbe altro che il canon sia migliore ...costa 3 volte tanto smile.gif

detto questo che ha un budget limitato e vuole una lente del genere grazie a dio puo lo stesso ..visto il prezzo del tamron smile.gif


#13 robertus3d

robertus3d

    Advanced Member 2

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 1407 messaggi
  • :

Inviato 14 aprile 2010 - 17:03

Grazie mille di questa comparativa! clap.gif

#14 Mostrito75

Mostrito75

    Advanced Member 3

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 2877 messaggi
  • :

Inviato 14 aprile 2010 - 18:40

CITAZIONE (lo_straniero @ Apr 14 2010, 10:30 AM) <{POST_SNAPBACK}>
ci mancherebbe altro che il canon sia migliore ...costa 3 volte tanto smile.gif
detto questo che ha un budget limitato e vuole una lente del genere grazie a dio puo lo stesso ..visto il prezzo del tamron smile.gif


Esatto. La differenza c'è, ma se compri il Tamron il portafogli certo non piange smile.gif

CITAZIONE (robertus3d @ Apr 14 2010, 06:03 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Grazie mille di questa comparativa! clap.gif


Grazie a te per il passaggio e per l'apprezzamento! wink.gif



NON ANDARE VIA... Abbiamo trovato altri Contenuti simili a questo, guarda sotto: Collapse

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi



 

Il Canon Club Italia è parte integrante dell'Associazione Nazionale Domiad Photo Network, Associazione di tipo NO-PROFIT, Cod.Fisc. 97034510780, scarica qui il nostro Statuto (clicca).