Canon annuncia lo sviluppo di un nuovo proiettore 4K dotato di funzioni avanzate per una luminosità e una user experience senza pari

Milano, Italia, 6 febbraio 2019 – Sulla scia del successo di XEED 4K5020Z, presentato nel dicembre 2018, Canon annuncia lo sviluppo di un nuovo proiettore laser 4K con una luminosità più elevata e un’eccezionale resa cromatica. Tale prodotto verrà lanciato sul mercato nella seconda parte del 2019 e conferma l’impegno di Canon nel voler supportare i System Integrator offrendo loro sempre nuove possibilità creative grazie anche a funzionalità come la connettività integrata DisplayPort.  Il proiettore XEED 4K5020Z è esposto in anteprima assoluta all’ISE 2019 (Padiglione 1- Canon, stand N-30).

Il nuovo proiettore laser LCOS 4K, compatto e ad alta luminosità, utilizzerà il nuovissimo telaio Canon. Non avendo nessun limite di integrazione, questo proiettore sarà facile da installare e consentirà un orientamento a 360°, sia in posizione orizzontale che verticale. Il nuovo proiettore sarà in grado di produrre immagini di altissima qualità, senza aberrazioni cromatiche o distorsioni grazie all’innesto semplice e compatibile con sette obiettivi Canon, incluso il nuovo obiettivo RS-SL07RST 4K. Quest’ultimo integra zoom motorizzato 1.76x e shift nell’obiettivo +/- 73% in verticale, con una curvatura di campo e flare minimi.

Per rispondere alla richiesta sempre crescente di installazioni creative in ambienti complessi, l’ampia gamma di proiettori Canon offre caratteristiche innovative in grado di ridurre al minimo i requisiti tecnici del 4K e consentire una proiezione perfetta in qualsiasi scenario. Grazie all’elevata profondità, qualità e luminosità dei colori, il modello XEED 4K5020Z garantisce un’eccellente risoluzione 4K nativa di 4.096 x 2.160, per un investimento destinato a durare nel tempo. Come ulteriore miglioramento rispetto al modello esistente, il proiettore in fase di sviluppo sarà dotato di due DisplayPort per video 4K 60p 10-bit RGB (4:4:4) non compressi: la soluzione ideale per installazioni creative, progettazioni CAD e aule magne.

Il doppio sistema di elaborazione d’immagine Canon, di cui è dotato il recente modello XEED 4K5020Z, offrirà molteplici funzioni come: la messa a fuoco su superfici curve, installazioni creative e funzioni di edge-blending. Questo proiettore laser, che verrà prossimamente lanciato sul mercato, necessita di manutenzione minima e garantisce un funzionamento perfetto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con notevoli vantaggi in termini di operatività ed esperienza.

Colin Boyle, European Product Marketing Specialist, di Canon Europa, dichiara: “Per Canon, ISE costituisce una straordinaria occasione per esporre tecnologie nuove e consolidate; al contempo, i nostri clienti, partner e visitatori possono dare un primo sguardo a interessanti soluzioni innovative tuttora in fase di sviluppo. Questo proiettore amplierà la nostra vasta gamma di modelli 4K e non vediamo l’ora di scoprire cosa ne penseranno i nostri clienti a ISE 2019.”

Per maggiori informazioni sull’ampia gamma di proiettori 4K di Canon, incluso XEED 4K5020Z, visitate il sito //www.canon.it/projectors/

Commenti
Guarda anche...
Milano, Italia, 5 febbraio 2019 – Canon presenta LX-4K3500Z, il…