Vai al contenuto

  • Connettiti con Facebook Log In with Google      Connettiti   
  • Registrati

Close Open
Close Open
Foto
- - - - -

autofocus inseguimento del soggetto in movimento che impostazioni preferire?

(Approfondisci)

6 risposte a questa discussione

#1 unpostoalsole

unpostoalsole

    Newbie

  • Members
  • 35 messaggi
  • Time Online: 2h 59m 48s

Inviato 27 luglio 2018 - 13:10

Salve, ho difficolta' a fotografare piu' persone ( foto famiglia) mentre corrono ..perche' vorrei fotografarle ad aperture ampie 2,8 .. 2,2... ma non riesco a fare foto nitide... con il bokeh dietro...

esempio che corrono verso di me...

 

uso i servo

punto di messa a fuoco singola

 

ho una canon 6 d mark 2 e nel pannello menù c'e la funzione autofocus.... come posso migliorarmi?

 

Grazie



mc digital

#2 hbd

hbd

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Lombardia
  • 3685 messaggi
  • Time Online: 40d 15h 51m 13s

Inviato 27 luglio 2018 - 13:26

Salve, ho difficolta' a fotografare piu' persone ( foto famiglia) mentre corrono ..perche' vorrei fotografarle ad aperture ampie 2,8 .. 2,2... ma non riesco a fare foto nitide... con il bokeh dietro...

esempio che corrono verso di me...

 

uso i servo

punto di messa a fuoco singola

 

ho una canon 6 d mark 2 e nel pannello menù c'e la funzione autofocus.... come posso migliorarmi?

 

Grazie

In primo luogo andrebbe verificato se, con l'ottica in uso e apertura del diaframma impostata, la profondità di campo sia sufficiente per lo spazio occupato dalle varie persone presenti. Se non è così, qualsiasi impostazione relativa alla messa a fuoco non risolverà il problema.

In secondo luogo proverei a valutare se il problema si riduca impostando tempo di scatto inferiori, provando ad arrivare anche a 1/2000s.

 

Circa le impostazioni, suggerisco di impostare la priorità ai servo prima e seconda immagine su fuoco, ed evitare la modalità spot af, con il singolo punto di messa a fuoco.

Con il singolo punto di messa a fuoco si ha la massima precisione e accuratezza, ma solo se i sensori del punto selezionato coprono un'area con sufficiente contrasto e dettaglio: se, non è così o non si riesce a mantenere il punto di messa a fuoco sulla zona voluta, la probabilità di errori di messa a fuoco aumenta notevolmente.

Suggerisco di verificare, sulle foto scattate la posizione del punto af selezionato rispetto alla zona che si voleva mettere a fuoco. Se cade altrove, questa può essere la causa del problema.



#3 Antonio_CSI

Antonio_CSI

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Supporter
  • 4873 messaggi
  • Time Online: 260d 1h 28s

Inviato 27 luglio 2018 - 13:32

Fotografare più persone che corrono verso di te a f/2.8 e averle tutte nitide è praticamente impossibile...
La pdc è minima, la distanza della messa a fuoco varia rapidamente (visto che corrono verso di te...) e inoltre non tutti si muoveranno alla stessa velocità, quindi saranno su piani focali diversi.
Va bene la modalità Ai servo, magari impostando una zona (gruppo), più che un singolo punto AF. Devi però necessariamente chiudere il diaframma e scegliere la focale più corta possibile per massimizzare la pdc.
Potresti provare un panning (per avere lo sfondo sfocato), ma ti dovresti posizionare perpendicolarmente alla direzione del movimento...
Comunque, secondo me, serve molta pratica per fare questo tipo di foto


#4 unpostoalsole

unpostoalsole

    Newbie

  • Members
  • 35 messaggi
  • Time Online: 2h 59m 48s

Inviato 27 luglio 2018 - 13:44

Fotografare più persone che corrono verso di te a f/2.8 e averle tutte nitide è praticamente impossibile...
La pdc è minima, la distanza della messa a fuoco varia rapidamente (visto che corrono verso di te...) e inoltre non tutti si muoveranno alla stessa velocità, quindi saranno su piani focali diversi.
Va bene la modalità Ai servo, magari impostando una zona (gruppo), più che un singolo punto AF. Devi però necessariamente chiudere il diaframma e scegliere la focale più corta possibile per massimizzare la pdc.
Potresti provare un panning (per avere lo sfondo sfocato), ma ti dovresti posizionare perpendicolarmente alla direzione del movimento...
Comunque, secondo me, serve molta pratica per fare questo tipo di foto

Grazie..nel menu' della canon c'e la voce autofocus e clicando mi appaiono varie funzioni tra cui capacita' di inseguimento che posso indicare da 0 a piu' 2..non capisco cosa dovrei pimpostare perche' il manuale era praticamente infimo e non ho un cd su cui basarmi...



#5 musicapiccinini

musicapiccinini

    CCI Premium Member

  • Emilia-Romagna
  • 588 messaggi
  • Time Online: 5d 7h 33m 58s

Inviato 28 luglio 2018 - 12:23

Se sei vicino non riesci, poi ci sono sempre i colpi di fortuna, mentre più sei distante più riesci ad ottenere una buona foto sempre parlando di F 2. e riesci anche ad avere la persona quasi tutta a fuoco ma parliamo di distanze superiori ad almeno 10 metri. Diversamente, per la mia esperienza, avrai mosso o fuori fuoco ( micro mosso ). In questa foto sono a F 2.0 e ben 16 metri di distanza.37973459_10214863317050787_4088898527529271296_o.jpg



#6 mandrakone

mandrakone

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Lazio
  • 6441 messaggi
  • Time Online: 69d 10h 46m 14s

Inviato 28 luglio 2018 - 13:34

Credo che si stia facendo un po' di confusione, le grandi aperture si usano nel ritratto per staccare "un soggetto" dallo sfondo, sfocando tutto quello che c'è dietro al punto di messa a fuoco. Se devi fotografare un gruppo di persone e vuoi isolarne solo una in particolare va bene scattare con un'ampia apertura, anche se sarà abbastanza difficile focheggiare su un soggetto non fermo. Se vuoi che tutto il gruppo sia "nitido" o ben a fuoco devi chiudere il diaframma almeno a f8, se non di più, ma soprattutto in entrambi i casi usare tempi di scatto abbastanza veloci per congelare il movimento. Io non starei con tempi inferiori a 1/500 sec e forse anche più rapidi.

Messaggio inviato utilizzando i miei super poteri.

#7 unpostoalsole

unpostoalsole

    Newbie

  • Members
  • 35 messaggi
  • Time Online: 2h 59m 48s

Inviato 28 luglio 2018 - 14:42

Credo che si stia facendo un po' di confusione, le grandi aperture si usano nel ritratto per staccare "un soggetto" dallo sfondo, sfocando tutto quello che c'è dietro al punto di messa a fuoco. Se devi fotografare un gruppo di persone e vuoi isolarne solo una in particolare va bene scattare con un'ampia apertura, anche se sarà abbastanza difficile focheggiare su un soggetto non fermo. Se vuoi che tutto il gruppo sia "nitido" o ben a fuoco devi chiudere il diaframma almeno a f8, se non di più, ma soprattutto in entrambi i casi usare tempi di scatto abbastanza veloci per congelare il movimento. Io non starei con tempi inferiori a 1/500 sec e forse anche più rapidi.

Messaggio inviato utilizzando i miei super poteri.

Grazie mille




 

Ti va di esprimere la tua opinione su questo argomento?

E' più semplice di quanto credi! Basterà accedere con il tuo attuale account social cliccando qui e in pochi secondi potrai interagire con il nostro forum, pubblicare le tue fotografie, ricevere i commenti dagli utenti e dal nostro staff commentatori, il tutto in un ambiente cordiale e accogliente.

Ma sopratutto qui è tutto gratis, l'accesso è libero e aperto a tutti, qualunque brand tu possegga. Abbiamo 190.000 iscritti che aspettano di vedere le tue bellissime fotografie. Dai!!

 

 

 

Aspetta, non andare via!! Ci sono altri contenuti del forum che potrebbero interessarti, guarda qui sotto:



0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi



WUAOO.IT

Il Canon Club Italia è parte integrante dell'Associazione Nazionale Domiad Photo Network, Associazione di tipo NO-PROFIT, Cod.Fisc. 97034510780, scarica qui il nostro Statuto (clicca).