Vai al contenuto

  • Connettiti con Facebook Log In with Google      Connettiti   
  • Registrati

Close Open
Close Open
Foto
- - - - -

Post produzione con Photoshop

(Approfondisci)

17 risposte a questa discussione

#1 marty7681

marty7681

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Liguria
  • 2422 messaggi
  • Time Online: 60d 15h 5m 55s

Inviato 15 dicembre 2018 - 18:17

Salve a tutti volevo un vostro parere!!!

Prima
27012018-_MG_0030.JPG

Dopo27012018-_MG_0030.jpg

Grazie anticipatamente


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

mc digital

#2 elehcim zzam

elehcim zzam

    CCI Premium Advanced Member 2

  • Friuli-Venezia-Giulia
  • 1524 messaggi
  • Time Online: 51d 7h 32m 5s

Inviato 15 dicembre 2018 - 18:43

Ciao Martino, preferisco prima più naturale.. la seconda secondo me, troppo fredda..

 

P.s. occhi stupendi.. :saluti:

 

Michele



#3 marty7681

marty7681

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Liguria
  • 2422 messaggi
  • Time Online: 60d 15h 5m 55s

Inviato 15 dicembre 2018 - 18:50

Grazie del passaggio elehcim


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

#4 Aureliano

Aureliano

    Socio Onorario dal 2018

  • Canon Power User
  • 9095 messaggi
  • Time Online: 47d 6h 33m 18s

Inviato 15 dicembre 2018 - 23:56

Salve a tutti volevo un vostro parere!!!

Prima
attachicon.gif27012018-_MG_0030.JPG

Dopoattachicon.gif27012018-_MG_0030.jpg

Grazie anticipatamente


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

 

Ciao Marty, questa foto l'avevamo già elaborata a Gennaio scorso, nel tuo post "Magnetic" in PEOPLE & RITRATTI, ricordi?

 

Aveva il problema del colore della carnagione e quelle dominanti gialle sulle tempie...

 

Io ti rimetto la solita foto,  come secondo me deve essere corretta, questa volta però più piccola perchè ora l'hai postata a 1124 px.

 

Aureliano :saluti:

 

ritratto 1124 px.jpg



#5 marty7681

marty7681

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Liguria
  • 2422 messaggi
  • Time Online: 60d 15h 5m 55s

Inviato 16 dicembre 2018 - 08:34

Grazie Aureliano sto cercando di imparare anche io qualcosa, puoi spiegarmi il procedimento che usi te, sempre se puoi grazie


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

Messaggio modificato da marty7681, 16 dicembre 2018 - 08:39


#6 Aureliano

Aureliano

    Socio Onorario dal 2018

  • Canon Power User
  • 9095 messaggi
  • Time Online: 47d 6h 33m 18s

Inviato 16 dicembre 2018 - 09:27

Grazie Aureliano sto cercando di imparare anche io qualcosa, puoi spiegarmi il procedimento che usi te, sempre se puoi grazie
Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

Certamente, mi ricordo che fu abbastanza lunghetto... ora riprendo il file PSD dall'hard disk esterno per il procedimento esatto di questa foto, e vedo di prepararti un pò di screenshot...
Aureliano :saluti:

#7 marty7681

marty7681

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Liguria
  • 2422 messaggi
  • Time Online: 60d 15h 5m 55s

Inviato 16 dicembre 2018 - 09:42

Grazie mille Aureliano sei gentilissimo


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

#8 Aureliano

Aureliano

    Socio Onorario dal 2018

  • Canon Power User
  • 9095 messaggi
  • Time Online: 47d 6h 33m 18s

Inviato 16 dicembre 2018 - 15:29

Eccomi qua, ti ho preparato l’esatta spiegazione della correzione che feci alla tua foto, usando chiaramente quella che è la mia linea di intervento.

Può darsi che vi siano passaggi che non usi abitualmente, e se qualcosa non ti è chiaro, chiedi pure che approfondiamo…

Le mie spiegazioni sono eseguite con Photoshop CS6.

Gli screenshot sono fatti con il tasto stamp della tastiera, per cui sul volto potresti non vedere a volte i colori perfettamente reali...

 

Cominciamo con il duplicare il livello di sfondo, e dato che i nostri interventi di correzione del colore della carnagione dovranno essere fatti nello spazio

colore LAB, lo trasformiamo in oggetto avanzato, cliccandoci sopra con il tasto destro e mouse, e scegliendo  “Converti in oggetto avanzato”. Io gli cambio

subito il nome, per poterlo poi individuare al volo magari anche dopo molto tempo… Sull’oggetto avanzato possiamo così cambiare il metodo colore,

senza interferire con il file originario che è in RGB.

 

1.jpg

 

Basta fare doppio click sull’icona del livello avanzato, e si apre una nuova immagine identica al livello di sfondo, su cui andremo a cambiare il metodo colore.

Quindi da “Immagine -> metodo -> colore Lab”. Come puoi vedere dallo screenshot, io lavoro l’immagine a 16 bit per canale, ma puoi farlo tranquillamente

anche a 8 bit.

 

2.jpg

 

Incominciamo con il posizionare n.3 campionatori colore in punti critici, dove dovrà essere effettuata la correzione, quindi abbiamo il n.1 sulla guancia illuminata,

il n.2 sul bianco dell’occhio, ed il n.3 in prossimità della dominante gialla sulla tempia

 

3.jpg

 

Applichiamo un primo livello di regolazione curve. Con la manina della curva clicchiamo sul campionatore n.1 su tutti e tre i canali separatamente, luminosità,

canale A e canale B, e cominciamo, visualizzando la palette “info”, a portare i valori su quelli canonici della carnagione di un bambino piccolo europeo, e che

sarebbero : Luminosità fino a 80 punti e valori di A (magenta) e B (giallo) entrambi positivi, diciamo pure uguali ambedue fino a 16 punti. Si può privilegiare un

paio di punti in più di magenta, per creare una carnagione rosea, ma comunque con il crescere dell’età, il giallo potrà prevalere, arrivando anche a 19 punti,

mentre la luminosità potrà scendere di qualche punto.

Lasciando la maschera di livello abbinata alla curva tutta bianca, consentiamo di applicare la variazione appena eseguita, a tutta la foto, quindi anche i

campionatori n.2 e n.3 avranno un miglioramento del colore.

 

4.jpg

 

5.jpg

 

Un primo passo è stato fatto, dobbiamo affinarne ancora il risultato; per ora siamo a questo punto

 

6.jpg

 

Ora dobbiamo applicare una seconda curva, per togliere ancora dominanti e con il solito criterio di prima, interveniamo questa volta solamente sulla A e sulla B,

sempre sul campionatore n.1 però questa volta bisogna limitarne l’intervento, quindi una volta spostato il punto, se ne mettono altri per riportare la curva sulla

sua linea retta inclinata, cioè per fare in modo che la curva crei meno variazioni possibili sul resto della foto;  praticamente si cerca di lasciare la variazione

solamente ai colori molto vicini al punto interessato.

 

7.jpg

 

I valori si normalizzano ancora un pochino

 

8.jpg

 

Occorrono ancora alcuni ritocchi, per cui si fa una ulteriore curva, solamente sul canale A, per privilegiare una prevalenza di carnagione rosea. Come si può

verificare nello screenshot seguente, la carnagione rosea è più evidente sulle guance (campionatore n.1 con il magenta A = a 15 punti ed il giallo B = a 10).

Sulla dominante gialla della tempia, nel campionatore n.3 siamo passati al colore perfetto, cioè A e B praticamente uguali (A=13 e B=12) con ovviamente meno

luminosità rispetto al campionatore n.1, perché la zona è in ombra rispetto al volto.

 

9.jpg

 

Siamo arrivati a questo punto

 

10.jpg

 

Ora basta fare una correzione sugli occhi, per togliere le dominanti alla parte bianca; quindi facciamo un’ulteriore curva a cui, questa volta, applichiamo una

maschera per limitarne l’effetto solamente sugli occhi. Ovviamente questa volta ci regoleremo con il campionatore n.2 che dovrà non presentare dominanti,

ovvero A e B uguali a zero.  

 

11.jpg

 

12.jpg

 

13.jpg

 

Con questo Oggetto avanzato ci si ferma a questo punto, si salva l’oggetto avanzato con “File -> salva” , si butta via il file con estensione .psb, tanto si ricrea

in automatico tutte le volte che si clicca sull’oggetto avanzato, e si ritorna sulla nostra foto originaria, in RGB, che è diventata così

 

14.jpg

 

A questo punto per tenere traccia di tutti gli interventi fatti, si crea un livello che è la copia di tutti i livelli sottostanti, ci si posiziona su quello superiore, e si clicca

su “Ctrl + Alt + shift + E”. Photoshop creerà un livello che chiamerà in automatico “Applica visibile”. Ora voglio lavorare ancora un po’ sugli occhi, dandogli innanzitutto

luminosità, quindi basta fare una selezione grossolana, tanto poi useremo una maschera di livello, quindi, “modifica -> copia -> modifica-> incolla” e si crea in

automatico un nuovo livello con solo la selezione.

 

15.jpg

 

Poi con una maschera di livello si evidenziano solamente gli occhi e qui applichiamo una regolazione livelli per dargli un po’ di luce.

 

16.jpg

 

E’ meglio eccedere con lo schiarimento, e poi regolarsi con l’opacità del livello. La differenza sugli occhi è diventata questa, da sopra a sotto

 

17.jpg

 

Ora bisogna correggere ulteriormente il colore della sua tempia destra, perché c’è sempre una piccola tonalità di giallo anche sull’orecchio, e poi mi piace di più senza

quello scurimento che è troppo presente. E’ poca cosa, ma una volta corretto, la foto ne giova ampiamente. Quindi ho creato un nuovo livello "applica visibile", ho messo

un campionatore colore sulla tempia, l'ho convertito ancora una volta in un oggetto avanzato, ho cambiato anche qui il metodo colore da RGB a LAB, ho applicato una

regolazione curva, ed intervenendo sulla A e sulla B

 

18.jpg

 

ho abbassato vistosamente il valore del giallo = B da 16 a 10 mentre ho corretto il magenta di un solo punto = A da 13 a 12.

 

19.jpg

 

A questa curva ho applicato una maschera di livello, per fare in modo di attutire il giallo invadente anche sul resto della foto. Lo puoi fare spennellando… io ho usato una

copia del canale B del LAB dove risiede appunto il giallo, perché così viene fuori un intervento ovviamente più preciso, dato che Photoshop lo riconosce anche dove noi

non lo vediamo…

Questa è la mia maschera, ovviamente perfetta, perchè costruita da photoshop

 

20.jpg

 

A questo punto la correzione colore è finita, serve ovviamente un po’ di nitidezza, un pochino più intensificata sugli occhi per farli “uscire” dallo schermo…

e poi personalmente, con un nuovo livello “Applica visibile” ho fatto una ulteriore correzione sul bianco degli occhi, per dargli una piccola tonalità fredda,

sul celestino, perché il troppo bianco perfetto in un bambino piccolo, non mi sembrava bello…

 

La comodità di tenere sempre conservato un file PSD con tutti i livelli, è quella di poterci intervenire nuovamente, come questa volta, anche in un secondo

tempo, per qualsiasi evenienza…

Poi si uniscono tutti i livelli, si converte nuovamente (per sicurezza) in sRGB e si salva in JPG alla massima risoluzione. E il risultato finale l’hai già visto postato…

 

Aureliano :xsmile_4:



#9 marty7681

marty7681

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Liguria
  • 2422 messaggi
  • Time Online: 60d 15h 5m 55s

Inviato 16 dicembre 2018 - 16:25

Grazie mille Aureliano sei stato gentilissimo, appena ho un po’ di tempo mi ci metto con calma e poi posto il risultato


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

Messaggio modificato da marty7681, 16 dicembre 2018 - 16:47


#10 antony47

antony47

    CCI Premium Member

  • Lombardia
  • 725 messaggi
  • Time Online: 7d 14h 9m 42s

Inviato 16 dicembre 2018 - 17:40

Seguo


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

#11 Ivophoto

Ivophoto

    Gold Member

  • Gold Member
  • 382 messaggi

Inviato 17 dicembre 2018 - 15:03

Ottima la foto un pò meno la post ma vedo che Aureliano ha già dato la dritta giusta. Fantastici gli occhi dell'ometto :)



#12 marty7681

marty7681

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Liguria
  • 2422 messaggi
  • Time Online: 60d 15h 5m 55s

Inviato 17 dicembre 2018 - 18:01

Grazie del passaggio Ivo


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

#13 marty7681

marty7681

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Liguria
  • 2422 messaggi
  • Time Online: 60d 15h 5m 55s

Inviato 22 dicembre 2018 - 18:30

Eccomi qua, ti ho preparato l’esatta spiegazione della correzione che feci alla tua foto, usando chiaramente quella che è la mia linea di intervento.
Può darsi che vi siano passaggi che non usi abitualmente, e se qualcosa non ti è chiaro, chiedi pure che approfondiamo…
Le mie spiegazioni sono eseguite con Photoshop CS6.
Gli screenshot sono fatti con il tasto stamp della tastiera, per cui sul volto potresti non vedere a volte i colori perfettamente reali...
 
Cominciamo con il duplicare il livello di sfondo, e dato che i nostri interventi di correzione del colore della carnagione dovranno essere fatti nello spazio
colore LAB, lo trasformiamo in oggetto avanzato, cliccandoci sopra con il tasto destro e mouse, e scegliendo  “Converti in oggetto avanzato”. Io gli cambio
subito il nome, per poterlo poi individuare al volo magari anche dopo molto tempo… Sull’oggetto avanzato possiamo così cambiare il metodo colore,
senza interferire con il file originario che è in RGB.
 
attachicon.gif1.jpg
 
Basta fare doppio click sull’icona del livello avanzato, e si apre una nuova immagine identica al livello di sfondo, su cui andremo a cambiare il metodo colore.
Quindi da “Immagine -> metodo -> colore Lab”. Come puoi vedere dallo screenshot, io lavoro l’immagine a 16 bit per canale, ma puoi farlo tranquillamente
anche a 8 bit.
 
attachicon.gif2.jpg
 
Incominciamo con il posizionare n.3 campionatori colore in punti critici, dove dovrà essere effettuata la correzione, quindi abbiamo il n.1 sulla guancia illuminata,
il n.2 sul bianco dell’occhio, ed il n.3 in prossimità della dominante gialla sulla tempia
 
attachicon.gif3.jpg
 
Applichiamo un primo livello di regolazione curve. Con la manina della curva clicchiamo sul campionatore n.1 su tutti e tre i canali separatamente, luminosità,
canale A e canale B, e cominciamo, visualizzando la palette “info”, a portare i valori su quelli canonici della carnagione di un bambino piccolo europeo, e che
sarebbero : Luminosità fino a 80 punti e valori di A (magenta) e B (giallo) entrambi positivi, diciamo pure uguali ambedue fino a 16 punti. Si può privilegiare un
paio di punti in più di magenta, per creare una carnagione rosea, ma comunque con il crescere dell’età, il giallo potrà prevalere, arrivando anche a 19 punti,
mentre la luminosità potrà scendere di qualche punto.
Lasciando la maschera di livello abbinata alla curva tutta bianca, consentiamo di applicare la variazione appena eseguita, a tutta la foto, quindi anche i
campionatori n.2 e n.3 avranno un miglioramento del colore.
 
attachicon.gif4.jpg
 
attachicon.gif5.jpg
 
Un primo passo è stato fatto, dobbiamo affinarne ancora il risultato; per ora siamo a questo punto
 
attachicon.gif6.jpg
 
Ora dobbiamo applicare una seconda curva, per togliere ancora dominanti e con il solito criterio di prima, interveniamo questa volta solamente sulla A e sulla B,
sempre sul campionatore n.1 però questa volta bisogna limitarne l’intervento, quindi una volta spostato il punto, se ne mettono altri per riportare la curva sulla
sua linea retta inclinata, cioè per fare in modo che la curva crei meno variazioni possibili sul resto della foto;  praticamente si cerca di lasciare la variazione
solamente ai colori molto vicini al punto interessato.
 
attachicon.gif7.jpg
 
I valori si normalizzano ancora un pochino
 
attachicon.gif8.jpg
 
Occorrono ancora alcuni ritocchi, per cui si fa una ulteriore curva, solamente sul canale A, per privilegiare una prevalenza di carnagione rosea. Come si può
verificare nello screenshot seguente, la carnagione rosea è più evidente sulle guance (campionatore n.1 con il magenta A = a 15 punti ed il giallo B = a 10).
Sulla dominante gialla della tempia, nel campionatore n.3 siamo passati al colore perfetto, cioè A e B praticamente uguali (A=13 e B=12) con ovviamente meno
luminosità rispetto al campionatore n.1, perché la zona è in ombra rispetto al volto.
 
attachicon.gif9.jpg
 
Siamo arrivati a questo punto
 
attachicon.gif10.jpg
 
Ora basta fare una correzione sugli occhi, per togliere le dominanti alla parte bianca; quindi facciamo un’ulteriore curva a cui, questa volta, applichiamo una
maschera per limitarne l’effetto solamente sugli occhi. Ovviamente questa volta ci regoleremo con il campionatore n.2 che dovrà non presentare dominanti,
ovvero A e B uguali a zero.  
 
attachicon.gif11.jpg
 
attachicon.gif12.jpg
 
attachicon.gif13.jpg
 
Con questo Oggetto avanzato ci si ferma a questo punto, si salva l’oggetto avanzato con “File -> salva” , si butta via il file con estensione .psb, tanto si ricrea
in automatico tutte le volte che si clicca sull’oggetto avanzato, e si ritorna sulla nostra foto originaria, in RGB, che è diventata così
 
attachicon.gif14.jpg
 
A questo punto per tenere traccia di tutti gli interventi fatti, si crea un livello che è la copia di tutti i livelli sottostanti, ci si posiziona su quello superiore, e si clicca
su “Ctrl + Alt + shift + E”. Photoshop creerà un livello che chiamerà in automatico “Applica visibile”. Ora voglio lavorare ancora un po’ sugli occhi, dandogli innanzitutto
luminosità, quindi basta fare una selezione grossolana, tanto poi useremo una maschera di livello, quindi, “modifica -> copia -> modifica-> incolla” e si crea in
automatico un nuovo livello con solo la selezione.
 
attachicon.gif15.jpg
 
Poi con una maschera di livello si evidenziano solamente gli occhi e qui applichiamo una regolazione livelli per dargli un po’ di luce.
 
attachicon.gif16.jpg
 
E’ meglio eccedere con lo schiarimento, e poi regolarsi con l’opacità del livello. La differenza sugli occhi è diventata questa, da sopra a sotto
 
attachicon.gif17.jpg
 
Ora bisogna correggere ulteriormente il colore della sua tempia destra, perché c’è sempre una piccola tonalità di giallo anche sull’orecchio, e poi mi piace di più senza
quello scurimento che è troppo presente. E’ poca cosa, ma una volta corretto, la foto ne giova ampiamente. Quindi ho creato un nuovo livello "applica visibile", ho messo
un campionatore colore sulla tempia, l'ho convertito ancora una volta in un oggetto avanzato, ho cambiato anche qui il metodo colore da RGB a LAB, ho applicato una
regolazione curva, ed intervenendo sulla A e sulla B
 
attachicon.gif18.jpg
 
ho abbassato vistosamente il valore del giallo = B da 16 a 10 mentre ho corretto il magenta di un solo punto = A da 13 a 12.
 
attachicon.gif19.jpg
 
A questa curva ho applicato una maschera di livello, per fare in modo di attutire il giallo invadente anche sul resto della foto. Lo puoi fare spennellando… io ho usato una
copia del canale B del LAB dove risiede appunto il giallo, perché così viene fuori un intervento ovviamente più preciso, dato che Photoshop lo riconosce anche dove noi
non lo vediamo…
Questa è la mia maschera, ovviamente perfetta, perchè costruita da photoshop
 
attachicon.gif20.jpg
 
A questo punto la correzione colore è finita, serve ovviamente un po’ di nitidezza, un pochino più intensificata sugli occhi per farli “uscire” dallo schermo…
e poi personalmente, con un nuovo livello “Applica visibile” ho fatto una ulteriore correzione sul bianco degli occhi, per dargli una piccola tonalità fredda,
sul celestino, perché il troppo bianco perfetto in un bambino piccolo, non mi sembrava bello…
 
La comodità di tenere sempre conservato un file PSD con tutti i livelli, è quella di poterci intervenire nuovamente, come questa volta, anche in un secondo
tempo, per qualsiasi evenienza…
Poi si uniscono tutti i livelli, si converte nuovamente (per sicurezza) in sRGB e si salva in JPG alla massima risoluzione. E il risultato finale l’hai già visto postato…
 
Aureliano :xsmile_4:

f0a18064d05f3bfb3857b43ea5e7e70f.jpgciao Aureliano sono arrivato fin qui mi manca solo togliere quel poco di giallo sulle tempie ma non capisco come applicare la maschera di livello sulla curva



Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

#14 marty7681

marty7681

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Liguria
  • 2422 messaggi
  • Time Online: 60d 15h 5m 55s

Inviato 22 dicembre 2018 - 21:12

Ciao Aureliano alla fine forse ci sono riuscito questo è il risultato come puoi ben notare la dominante gialla è sparita 7e56c7d21e533b0e977fddbec5c4ec60.jpg


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)


 

Ti va di esprimere la tua opinione su questo argomento?

E' più semplice di quanto credi! Basterà accedere con il tuo attuale account social cliccando qui e in pochi secondi potrai interagire con il nostro forum, pubblicare le tue fotografie, ricevere i commenti dagli utenti e dal nostro staff commentatori, il tutto in un ambiente cordiale e accogliente.

Ma sopratutto qui è tutto gratis, l'accesso è libero e aperto a tutti, qualunque brand tu possegga. Abbiamo 190.000 iscritti che aspettano di vedere le tue bellissime fotografie. Dai!!

 

 

 

Aspetta, non andare via!! Ci sono altri contenuti del forum che potrebbero interessarti, guarda qui sotto:




NON ANDARE VIA... Abbiamo trovato altri Contenuti simili a questo, guarda sotto: Collapse

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi



WUAOO.IT

Il Canon Club Italia è parte integrante dell'Associazione Nazionale Domiad Photo Network, Associazione di tipo NO-PROFIT, Cod.Fisc. 97034510780, scarica qui il nostro Statuto (clicca).