Vai al contenuto

  • Connettiti con Facebook Log In with Google      Connettiti   
  • Registrati

Close Open
Close Open
Foto
- - - - -

Limbo

(Approfondisci)

7 risposte a questa discussione

#1 mauro splendore

mauro splendore

    Newbie

  • Members
  • 14 messaggi
  • Time Online: 2h 45m 42s

Inviato 10 gennaio 2019 - 11:33

Ho bisogno di un vostro parere su questa foto. Stavo ragionando su alcuni miei recenti scatti e confrontandoli con altri vecchi. Poi spunta fuori questo, scattato dodici anni fa, con una compattina da 2Mpx, mentre passeggiavo per Barcellona, e... mi suscita ancora tante emozioni, non per il ricordo in sè, ma per la foto che a mio giudizio è tra le migliori, se non la mia preferita in assoluto. Non ho mai fatto street, se non saltuariamente se proprio qualcosa colpiva la mia attenzione, solitamente fotografo paesaggi o comunque nella natura... però adesso confrontando questa con le mie solite foto paesaggistiche, mi rendo conto che a distanza di dodici anni questa mi emoziona ancora, le altre dopo due giorni già mi lasciano indifferente. 

Miniature Allegate

  • DSCN0703.JPG


mc digital

#2 immagine13

immagine13

    CCI Premium Advanced Member 7

  • Commentatore
  • 17848 messaggi
  • Time Online: 73d 7h 14m 44s

Inviato 10 gennaio 2019 - 23:32

Inizio con fare asettico e proseguendo vedo di convergere sull'emozionale, compito non facile Mauro, ma ci proverò..... ;)

 

Il dato tecnico sicuramente non sarà a favore dello scatto, non tanto per il mezzo usato, ma per via di una ripresa che non ha tenuto conto di alcuni aspetti....mi riferisco soprattutto al fatto che avevi tutto il tempo, data la staticità del soggetto, per indirizzare il punto di ripresa sui binari giusti....intanto abbassandoti, avresti avuto la figura intera e meno aria sopra, poi potevi aspettare quanto meno che la strada fosse libera dal passaggio delle auto, in modo da limitare uno sfondo che sarebbe stato già molto presente anche senza quell'auto di passaggio che inesorabilmente lo ha affollato di più.

 

Due parole anche sulla categoria: scattare per strada non vuol dire necessariamente street, la street può venire fuori anche in un ambiente chiuso, basta che ci sia spontaneità in un azione, chiamate generalmente "candid" oppure che richiami un dualismo...in questa tua non esiste nessun aggancio street, anche perchè la ragazza sta ferma immobile....

 

Veniamo ora all'aspetto emozionale: la ragazza sta chiaramente sbarcando il lunario, lo fa assumendo grottescamente i panni di una regina egizia, i suoi occhi chiusi, il volto abbassato, non è ciò che rappresenta una regina, ma sembra piuttosto che rappresenti il suo stato d'animo, dismesso, arrendevole, quasi a vergognarsi di essere cauta cosi in basso.

Ed è da questa lettura che ne possiamo trarre le conclusioni su quanto hai citato nel prologo, la compassione di fronte al disagio, convoglia stati emozionali, e chi è più sensibile, e tu lo sei senz'altro, viene coinvolto in prima persona, perchè per un attimo indossa i panni di chi è più sfortunato! se cosi fosse, la cosa ti fa onore e lo scatto tienilo stretto, perchè in fondo rappresenta te stesso! e sono convinto che è questo che pensi della tua fotografia.

 

In ultimo, per migliorare lo scatto proverei un formato quadrato con più aria a sx, in questo modo riesci a sfoltire, anche se di poco, i vari disturbi, e dai più visibilità al soggetto.....lo scatto te lo sposto nella categoria people e ritratti che di certo non è una categoria di serie b....ciao... :ok:



#3 Antonio_CSI

Antonio_CSI

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Supporter
  • 4917 messaggi
  • Time Online: 263d 3h 5m 47s

Inviato 11 gennaio 2019 - 07:19

Inizio con fare asettico e proseguendo vedo di convergere sull'emozionale, compito non facile Mauro, ma ci proverò..... ;)
 
Il dato tecnico sicuramente non sarà a favore dello scatto, non tanto per il mezzo usato, ma per via di una ripresa che non ha tenuto conto di alcuni aspetti....mi riferisco soprattutto al fatto che avevi tutto il tempo, data la staticità del soggetto, per indirizzare il punto di ripresa sui binari giusti....intanto abbassandoti, avresti avuto la figura intera e meno aria sopra, poi potevi aspettare quanto meno che la strada fosse libera dal passaggio delle auto, in modo da limitare uno sfondo che sarebbe stato già molto presente anche senza quell'auto di passaggio che inesorabilmente lo ha affollato di più.
 
Due parole anche sulla categoria: scattare per strada non vuol dire necessariamente street, la street può venire fuori anche in un ambiente chiuso, basta che ci sia spontaneità in un azione, chiamate generalmente "candid" oppure che richiami un dualismo...in questa tua non esiste nessun aggancio street, anche perchè la ragazza sta ferma immobile....
 
Veniamo ora all'aspetto emozionale: la ragazza sta chiaramente sbarcando il lunario, lo fa assumendo grottescamente i panni di una regina egizia, i suoi occhi chiusi, il volto abbassato, non è ciò che rappresenta una regina, ma sembra piuttosto che rappresenti il suo stato d'animo, dismesso, arrendevole, quasi a vergognarsi di essere cauta cosi in basso.
Ed è da questa lettura che ne possiamo trarre le conclusioni su quanto hai citato nel prologo, la compassione di fronte al disagio, convoglia stati emozionali, e chi è più sensibile, e tu lo sei senz'altro, viene coinvolto in prima persona, perchè per un attimo indossa i panni di chi è più sfortunato! se cosi fosse, la cosa ti fa onore e lo scatto tienilo stretto, perchè in fondo rappresenta te stesso! e sono convinto che è questo che pensi della tua fotografia.
 
In ultimo, per migliorare lo scatto proverei un formato quadrato con più aria a sx, in questo modo riesci a sfoltire, anche se di poco, i vari disturbi, e dai più visibilità al soggetto.....lo scatto te lo sposto nella categoria people e ritratti che di certo non è una categoria di serie b....ciao... :ok:

Sono completamente d'accordo con Stefano.
Le foto che ritraggono persone sono sempre quelle che coinvolgono maggiormente l'osservatore. Questo grazie a quella caratteristica innata del genere umano che si chiama empatia.
Quando una foto, seppur tecnicamente imperfetta, riesce a creare il legame soggetto-fotografo-osservatore, allora ha raggiunto il suo scopo.


#4 mauro splendore

mauro splendore

    Newbie

  • Members
  • 14 messaggi
  • Time Online: 2h 45m 42s

Inviato 11 gennaio 2019 - 08:03

Inizio con fare asettico e proseguendo vedo di convergere sull'emozionale, compito non facile Mauro, ma ci proverò..... ;)

 

Il dato tecnico sicuramente non sarà a favore dello scatto, non tanto per il mezzo usato, ma per via di una ripresa che non ha tenuto conto di alcuni aspetti....mi riferisco soprattutto al fatto che avevi tutto il tempo, data la staticità del soggetto, per indirizzare il punto di ripresa sui binari giusti....intanto abbassandoti, avresti avuto la figura intera e meno aria sopra, poi potevi aspettare quanto meno che la strada fosse libera dal passaggio delle auto, in modo da limitare uno sfondo che sarebbe stato già molto presente anche senza quell'auto di passaggio che inesorabilmente lo ha affollato di più.

 

Due parole anche sulla categoria: scattare per strada non vuol dire necessariamente street, la street può venire fuori anche in un ambiente chiuso, basta che ci sia spontaneità in un azione, chiamate generalmente "candid" oppure che richiami un dualismo...in questa tua non esiste nessun aggancio street, anche perchè la ragazza sta ferma immobile....

 

Veniamo ora all'aspetto emozionale: la ragazza sta chiaramente sbarcando il lunario, lo fa assumendo grottescamente i panni di una regina egizia, i suoi occhi chiusi, il volto abbassato, non è ciò che rappresenta una regina, ma sembra piuttosto che rappresenti il suo stato d'animo, dismesso, arrendevole, quasi a vergognarsi di essere cauta cosi in basso.

Ed è da questa lettura che ne possiamo trarre le conclusioni su quanto hai citato nel prologo, la compassione di fronte al disagio, convoglia stati emozionali, e chi è più sensibile, e tu lo sei senz'altro, viene coinvolto in prima persona, perchè per un attimo indossa i panni di chi è più sfortunato! se cosi fosse, la cosa ti fa onore e lo scatto tienilo stretto, perchè in fondo rappresenta te stesso! e sono convinto che è questo che pensi della tua fotografia.

 

In ultimo, per migliorare lo scatto proverei un formato quadrato con più aria a sx, in questo modo riesci a sfoltire, anche se di poco, i vari disturbi, e dai più visibilità al soggetto.....lo scatto te lo sposto nella categoria people e ritratti che di certo non è una categoria di serie b....ciao... :ok:

 

Grazie mille ad entrambe. Mi fermo per un istante su questo commento. La foto, come un pò tutte quelle che facevo a quell'epoca doveva essere una semplice "foto ricordo", ero a passeggio con la nuova fidanzata, in vacanza ed avevo vent'anni, insomma altri grilli per la testa. Scatto questa foto così al volo, ma quando torno a casa mi dico (e mi dico tutt'ora) WOW. E ti dirò, se dovessi rifarla ora, col senno di poi, la rifarei pressappoco uguale, togliendo (forse) solo il furgoncino dietro. Perchè? Perché oltre alla giusta lettura che ci hai visto tu stesso, quell'auto e quelle persone dietro mi danno quel qualcosa che chi conosce bene l'ansia e la depressione può capire. Tu nel disagio sei statico, proprio come lei, cerchi calma, cerchi un modo per uscirne, ma il mondo intorno a te cammina, corre, è indaffarato, non ti vede, se può ti calpesta, ed allora ti senti sospeso (appunto il titolo) in un limbo, tra due mondi, il tuo interiore e quello reale, ti senti come se non appartenessi a questo mondo proprio come una regina egizia in un mondo reale. Allego la foto precedente a questa, è dal basso, lei si vede per intero, ma ha lo stesso effetto? 

Miniature Allegate

  • DSCN0702.JPG


#5 Lupo grigio

Lupo grigio

    CCI Premium Advanced Member 5

  • Commentatore
  • 10712 messaggi
  • Time Online: 61d 45m 7s

Inviato 11 gennaio 2019 - 18:06

 

 Allego la foto precedente a questa, è dal basso, lei si vede per intero, ma ha lo stesso effetto? 

 

Avrebbe lo stesso effetto se tu eliminassi, a sinistra, il pezzo di negozio che c'é prima delle maioliche e, logicamente, togliessi un pò d'aria.

 

-------------------------

 

La tua risposta, con l'accenno alla depressione, non fa altro che dare maggiore peso a quanto espresso da Stefano.

 

Questa é una TUA foto ma dopo aver letto la descrizione dello stato d'animo con la quale la rileggi mi sento di affermare che parte del "TUO RACCONTO" ci perviene, a chi più a chi meno, chiaramente.

 

Concordo con Stefano sul fatto che da questa immagine traspare parte della "compassione" che hai provato al momento (con la compagnia che avevi, se non si é particolarmente sensibili, "certe cose" non si vedono) ed aggiungo che, secondo me, il fatto che ancora oggi ti senta attratto da questa foto non deve stupirti: nel rileggerla ti accorgi che "anche allora" vevi la stessa sensibilità che contraddistingue il tuo animus (sensibilità della quale, anche se non lo vuoi ammettere, sei fiero) e che, con il tempo e le vicende vissute, é andata amplificandosi.

 

-------------------------

 

Passando all'aspetto prettamente tecnico, appena letta la foto, ho sentito chè l'albero "era di troppo" e, sicuramente, avrei cercato di eliminarlo con un taglio più stretto....

 

:saluti:



#6 mauro splendore

mauro splendore

    Newbie

  • Members
  • 14 messaggi
  • Time Online: 2h 45m 42s

Inviato 11 gennaio 2019 - 22:04

Avrebbe lo stesso effetto se tu eliminassi, a sinistra, il pezzo di negozio che c'é prima delle maioliche e, logicamente, togliessi un pò d'aria.
 
-------------------------
 
La tua risposta, con l'accenno alla depressione, non fa altro che dare maggiore peso a quanto espresso da Stefano.
 
Questa é una TUA foto ma dopo aver letto la descrizione dello stato d'animo con la quale la rileggi mi sento di affermare che parte del "TUO RACCONTO" ci perviene, a chi più a chi meno, chiaramente.
 
Concordo con Stefano sul fatto che da questa immagine traspare parte della "compassione" che hai provato al momento (con la compagnia che avevi, se non si é particolarmente sensibili, "certe cose" non si vedono) ed aggiungo che, secondo me, il fatto che ancora oggi ti senta attratto da questa foto non deve stupirti: nel rileggerla ti accorgi che "anche allora" vevi la stessa sensibilità che contraddistingue il tuo animus (sensibilità della quale, anche se non lo vuoi ammettere, sei fiero) e che, con il tempo e le vicende vissute, é andata amplificandosi.
 
-------------------------
 
Passando all'aspetto prettamente tecnico, appena letta la foto, ho sentito chè l'albero "era di troppo" e, sicuramente, avrei cercato di eliminarlo con un taglio più stretto....
 
:saluti:


Grazie infinite per questa lettura. Innanzitutto Spero di non essere stato frainteso nella replica al commento di Stefano che ho letto ed accettato di buon grado. Se non traspare ciò che vedo io il problema non è dell'osservatore ma mio, su questo non ci piove. Tornando a noi che dire se non che mi hai dato altri spunti su cui lavorare. Come dicevo non ho mai fatto questo genere di foto, che giustamente Stefano mi dice non essere propriamente street, ma vedendo che in fondo potrei esprimermi meglio che con la fotografia paesaggistica , vi ho proposto questo scatto perché proprio da esso vorrei partire per cambiare un pochino ciò che mi ero abituato a fare ma che al momento comincia a starmi stretto.

#7 immagine13

immagine13

    CCI Premium Advanced Member 7

  • Commentatore
  • 17848 messaggi
  • Time Online: 73d 7h 14m 44s

Inviato 11 gennaio 2019 - 23:02

Allego la foto precedente a questa, è dal basso, lei si vede per intero, ma ha lo stesso effetto? 

 

 

No, secondo me non ha lo stesso effetto, la diversa angolazione, con un pdr più diretto, ci consegna un immagine più ritrattistica, meno potente rispetto al profilo, ma è soprattutto il pdr ad incidere, infatti nella prima rende più defilato il personaggio, quindi più esposto ai sentimenti.

 

Tuttavia in questa nuova proposta ci vedo più un ritratto come detto, con meno ambientazione per rendere più centrale l'interesse sul soggetto....ti lascio un esempio, togliendo alla meno peggio anche il disturbo del semaforo-cartello sopra la testa....

 

 

post-188798-0-42812400-1547190183.jpg

 

 

Cosi la vedo meglio.....

 

Al riguardo poi del tuo commento inerente ai disturbi dietro la prima foto, tranquillo io rispetto sempre le scelte altrui.... ;)



#8 Lupo grigio

Lupo grigio

    CCI Premium Advanced Member 5

  • Commentatore
  • 10712 messaggi
  • Time Online: 61d 45m 7s

Inviato 12 gennaio 2019 - 00:27

Ciao Stefano !

 

Letto quanto ci ha raccontato Mauro, per il mio modo di vedere, il suo scatto, ripulito dall'elemento che contestualizza troppo lo scatto, acquista quel pò di pathos che porta ad immaginare che la ragazza non sia nella posa che ci si potrebbe attendere ma abbia un momento di "sconforto" (la sua posa non mi sembra essere quella di una persona che si é "addormentata" bensì quella di una persona che stia "guardando dentro di se").

 

Senza la "ripulitura" che hai fatto, ai toni dell'immagine;  con il "rinforzo" dato dalla maggior presenza di passanti (indifferenti) e con, in più, una quantità di pavimento molto ridotta (affinche non venga enfatizzata la figura della ragazza), per il mio modo di vedere, questa reinterpretazione può sostenere l'immagine mentale di Mauro, nei confronti di questo soggetto (meglio: può essere affiancata, mentalmente, all'altra immagine).

 

per Stefano.jpg

 

 

So che sto attaccandomi al fumo della pipa ma credo che la mia forzatura può descrivere graficamente le riflessioni che egli ha fatto.

 

Che ne pensate ?

 

:saluti:




 

Ti va di esprimere la tua opinione su questo argomento?

E' più semplice di quanto credi! Basterà accedere con il tuo attuale account social cliccando qui e in pochi secondi potrai interagire con il nostro forum, pubblicare le tue fotografie, ricevere i commenti dagli utenti e dal nostro staff commentatori, il tutto in un ambiente cordiale e accogliente.

Ma sopratutto qui è tutto gratis, l'accesso è libero e aperto a tutti, qualunque brand tu possegga. Abbiamo 190.000 iscritti che aspettano di vedere le tue bellissime fotografie. Dai!!

 

 

 

Aspetta, non andare via!! Ci sono altri contenuti del forum che potrebbero interessarti, guarda qui sotto:




NON ANDARE VIA... Abbiamo trovato altri Contenuti simili a questo, guarda sotto: Collapse

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi



Questo messaggio stato visualizzato da un totale di 7 utente(i)

WUAOO.IT

Il Canon Club Italia è parte integrante dell'Associazione Nazionale Domiad Photo Network, Associazione di tipo NO-PROFIT, Cod.Fisc. 97034510780, scarica qui il nostro Statuto (clicca).