Vai al contenuto

  • Connettiti con Facebook Log In with Google      Connettiti   
  • Registrati

Close Open
Close Open
Foto
- - - - -

Obbiettivo luminosissimo per foto notture per EOS 5D Mark IV

(Approfondisci)

27 risposte a questa discussione

#1 puffo25

puffo25

    Newbie

  • Toscana
  • 49 messaggi
  • Time Online: 4h 25m 23s

Inviato 27 febbraio 2019 - 16:46

ciao a tutti. Sto cercando un obbiettivo luminosissimo per fare foto con pochissima luce, con la EOS 5D Mark IV, in primis foto di paesaggi, stradine di campagna, ecc. dove senza treppiede non vorrei andare sopra i 6400 ISO, se possibile, cosi da mantenere una ottima grana ma al tempo stesso avere informazioni nelle ombre...

 

Canon fa l' 85mm L II USM F/1,2, ma forse in commercio magari da Sigma, Tamron, o Samyang esistono anche dei piccoli grandangolari non zoom magari anche più luminosi? In questo momento non cerco uno zoom ma anche una ottica fissa ma di ottima qualità e ripeto davvero molto luminosa....

 

Grazie in anticipo.
Andrea



mc digital

#2 mandrakone

mandrakone

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Lazio
  • 6478 messaggi
  • Time Online: 69d 22h 53m 43s

Inviato 27 febbraio 2019 - 17:11

I più luminosi e affidabili che puoi trovare sono il canon 50 L f1.2 e l'85 f1.2, sennò se vuoi una focale più ampia c'è il canon 14mm serie L, ma è un f2.8, oppure l'ottimo zoom canon 16-35 f2.8 L III, oppure se te la senti di provare a rischiare il Sigma 14mm f1.8 Art , oppure sempre restando in casa Sigma i vari 20, 24, 28, 35, 40, 50 e 85 tutti f1.4 della serie Art. Sulla carta queste lenti sono spettacolari, ma a volte il loro AF non và molto bene sui corpi canon. 

Personalmente ho avuto brutte esperienze con un 50 f1.4 Art sulla mia vecchia 5D3, ma conosco gente che li usa con soddisfazione.

Non credo che esistano lenti più luminose di queste, a meno di non andare su qualche lente con messa a fuoco manuale o qualche Zeiss dal prezzo salato o qualche esoterico 50mm f1  :shrug:

 

Ma perchè non un usare un bel treppiede, così con un bel canon 16-35 f4 L IS ti togli tutti i pensieri? in paesaggistica il treppiede e tempi lunghi sono un must  :birgits_takk:



#3 puffo25

puffo25

    Newbie

  • Toscana
  • 49 messaggi
  • Time Online: 4h 25m 23s

Inviato 27 febbraio 2019 - 17:16

Grazie mandrakone della risposta. Mi succede che a volte per motivi di peso, o perche' sono in viaggio o altro il treppiede non lo porto con me.

Penso che alla fine la scelta migliore sia in effetti il Canon 85mm:-) in base al rapporto qualità/prezzo e non sorprese appunto con l'auto-focus.



#4 Antonio_CSI

Antonio_CSI

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Supporter
  • 4917 messaggi
  • Time Online: 263d 3h 5m 47s

Inviato 27 febbraio 2019 - 17:28

Grazie mandrakone della risposta. Mi succede che a volte per motivi di peso, o perche' sono in viaggio o altro il treppiede non lo porto con me.
Penso che alla fine la scelta migliore sia in effetti il Canon 85mm:-) in base al rapporto qualità/prezzo e non sorprese appunto con l'auto-focus.

Scusa, ma come fai a fare un paesaggio a f/1.2 con un 85mm?
Se metti a fuoco su un soggetto a 10 m, non hai neanche un metro di pdc (tra i 9.5 e i 10.5 m)...assolutamente insufficiente per un paesaggio.


#5 puffo25

puffo25

    Newbie

  • Toscana
  • 49 messaggi
  • Time Online: 4h 25m 23s

Inviato 27 febbraio 2019 - 17:33

Antonio_CSI, grazie della risposta. Spero di non dire cavolate. Ma diciamo che è l'imbrunire e voglio mettere a fuoco un albero a 30 metri di distanza.... metto ad esempio il diaframma a tutta apertura F1,4, ok, ed ovviamente tutto quello che è prima del 30 metri e tutto quello dopo i 30 metri sarà sfuocato. Ma almeno l'albero sarà comunque sempre e lo stesso a fuoco. O sbaglio qualcosa?

#6 mandrakone

mandrakone

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Lazio
  • 6478 messaggi
  • Time Online: 69d 22h 53m 43s

Inviato 27 febbraio 2019 - 17:38

Penso che alla fine la scelta migliore sia in effetti il Canon 85mm

 
Oddio, un 85mm è più una focale da ritratto, ma nulla vieta di usarlo anche per altro, io stesso a volte uso il 70-200 per foto di paesaggio, ma personalmente se non vuoi proprio usare il treppiede, io andrei sul 50 L f1.2. Comunque di treppiedi ne esistono anche di piccolo e leggeri, tipo:
https://www.amazon.i...eppiede piccolo
 
https://www.amazon.i...eppiede piccolo
 
https://www.amazon.i...eppiede piccolo
 
https://www.amazon.i...eppiede piccolo
 
questo dovrebbe essere tra i migliori treppiedi mini:
 
https://www.amazon.i...B4XARS0YCZQZ2ZD
 
Insomma ne hai per tutti i gusti e sicuramente costano meno di una lente f1.2 e ti permetterebbero di ottenere risultati migliori

 
 

sbaglio qualcosa?

 
No è giusto, ma solitamente non è la tecnica giusta per fare foto paesaggistiche, dove si cerca di avere a fuoco dal primissimo piano fino a infinito, e questo lo ottiene solo chiudendo molto il diaframma e usando tempi ovviamente lunghi. Per questo si usa sempre un treppiedi

Messaggio modificato da mandrakone, 27 febbraio 2019 - 17:42


#7 Antonio_CSI

Antonio_CSI

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Supporter
  • 4917 messaggi
  • Time Online: 263d 3h 5m 47s

Inviato 27 febbraio 2019 - 18:00

Antonio_CSI, grazie della risposta. Spero di non dire cavolate. Ma diciamo che è l'imbrunire e voglio mettere a fuoco un albero a 30 metri di distanza.... metto ad esempio il diaframma a tutta apertura F1,4, ok, ed ovviamente tutto quello che è prima del 30 metri e tutto quello dopo i 30 metri sarà sfuocato. Ma almeno l'albero sarà comunque sempre e lo stesso a fuoco. O sbaglio qualcosa?

In queste condizioni, avrai a fuoco sicuramente l' albero e la pdc sarà (circa) tra 25.5 e 36.5 m... tecnicamente direi che più che un paesaggio è una foto all' albero (visto che anche questo non sarà solo sul piano focale, ma avrà una sua profondità)...

 
Oddio, un 85mm è più una focale da ritratto, ma nulla vieta di usarlo anche per altro, io stesso a volte uso il 70-200 per foto di paesaggio, ma personalmente se non vuoi proprio usare il treppiede, io andrei sul 50 L f1.2. Comunque di treppiedi ne esistono anche di piccolo e leggeri, tipo:
https://www.amazon.i...eppiede piccolo
 
https://www.amazon.i...eppiede piccolo
 
https://www.amazon.i...eppiede piccolo
 
https://www.amazon.i...eppiede piccolo
 
questo dovrebbe essere tra i migliori treppiedi mini:
 
https://www.amazon.i...B4XARS0YCZQZ2ZD
 
Insomma ne hai per tutti i gusti e sicuramente costano meno di una lente f1.2 e ti permetterebbero di ottenere risultati migliori

 
  
No è giusto, ma solitamente non è la tecnica giusta per fare foto paesaggistiche, dove si cerca di avere a fuoco dal primissimo piano fino a infinito, e questo lo ottiene solo chiudendo molto il diaframma e usando tempi ovviamente lunghi. Per questo si usa sempre un treppiedi

Infatti, anch'io spesso ho usato il tele per fare dei paesaggi, ma chiuso ad almeno f/8 !


#8 mandrakone

mandrakone

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Lazio
  • 6478 messaggi
  • Time Online: 69d 22h 53m 43s

Inviato 27 febbraio 2019 - 18:02

Anche a f16 direi

#9 Antonio_CSI

Antonio_CSI

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Supporter
  • 4917 messaggi
  • Time Online: 263d 3h 5m 47s

Inviato 27 febbraio 2019 - 18:09

Anche a f16 direi

Sì, sì, infatti. Ho detto almeno a f/8, pensando in realtà ad una Aps-c... f/16 è più ragionevole nel suo caso.
Comunque, se il nostro amico puffo dovesse essere proprio "allergico" al treppiedi, consiglierei nel suo caso, più che un obiettivo ultra luminoso, piuttosto uno stabilizzato.


#10 maxim53

maxim53

    Socio Sostenitore Silver 2018/2019

  • Supporter
  • 9603 messaggi
  • Time Online: 108d 8h 6m 24s

Inviato 27 febbraio 2019 - 18:17

secondo il mio punto di vista ,Per il genere di foto che hai elencato ,di una lente luminosa puoi anche farne a meno , visto che la reflex è una mark IV e all'occorrenza la puoi usare anche senza cavalletto , visto che ti permette di alzare gli iso  .....ho usato la 6d senza cavalletto per fare scatti di sera per le strade e i vicoli  di Roma , per fare tramonti , e anche per fare paesaggi... :saluti:



#11 alterego

alterego

    CCI Premium Advanced Member 5

  • Supporter
  • 10778 messaggi
  • Time Online: 94d 6h 30m 8s

Inviato 27 febbraio 2019 - 22:31

Per questo tipo di utilizzo vedrei molto meglio il 24 mm f1,4L o, in alternativa, il sigma art stessa lunghezza focale ed apertura massima

 

In alternativa come lunghezza focale meno...estrema,  lo splendido  canon 35 LII f1,4, versatile anche per lo street



#12 ErmannoMarina

ErmannoMarina

    CCI Premium Advanced Member 2

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 1105 messaggi
  • Time Online: 6d 3h 23m 17s

Inviato 27 febbraio 2019 - 23:03

Antonio_CSI, grazie della risposta. Spero di non dire cavolate. Ma diciamo che è l'imbrunire e voglio mettere a fuoco un albero a 30 metri di distanza.... metto ad esempio il diaframma a tutta apertura F1,4, ok, ed ovviamente tutto quello che è prima del 30 metri e tutto quello dopo i 30 metri sarà sfuocato. Ma almeno l'albero sarà comunque sempre e lo stesso a fuoco. O sbaglio qualcosa?


NI
solo parte dell’albero sarà a fuoco
La profondità di campo sarà davvero ridotta
Per esperienza posso dirti che quella foto non sarà bella come te la immagini

La verità è che secondo me non esiste soluzione alla tua necessità ... le richieste sono contrastanti tra di loro


Inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia

#13 puffo25

puffo25

    Newbie

  • Toscana
  • 49 messaggi
  • Time Online: 4h 25m 23s

Inviato 20 aprile 2019 - 16:56

Allora scusate che ritorno sul topic. Facendo foto con pochissima luce, di persone, eventi, ecc, magari quando illuminazione sono solo candele, o la luce di strada, o il sole al tramonto, e voglio fotografare ad es. una scena con persone, senza sgranare troppo, sono situazioni dove non ti porti sempre il cavalletto o dove non c'e' tempo per prepararsi troppo.

 

Alzare troppo gli ISO rende la foto un po' granulosa anche se a volte e' ok. Diciamo anche se la 5D Mark IV regge bene gli ISO, non vorrei andare sopra i 1600. 

 

Per cui una lente luminosa ci vuole, penso con apertura max tra F1,2 e 1,4 anche perche' cosi la messa a fuoco e' piu' facilitata in condizioni di scarsa luce, se non erro.

 

Dunque sarei propenso a considerare i seguenti obbiettivi ma non so bene quale: il 50 e' forse piu' universale e distorce meno, gli altri due forse ok e forse il 35mm magari e' il migliore in quanto un po' piu' universale e ok anche con gruppi di persone.... o forse l'85mm che si parlava innanzi?

 

  1.  1.619,99
    1 2 3 4 5 
    Rimuovi
     1.619,99
  2.  2.009,99
    1 2 3 4 5 
    Rimuovi
     2.009,99

 

 

 

 



#14 elkios

elkios

    Gold Member

  • Abruzzo
  • 461 messaggi
  • Time Online: 4d 9h 36m 12s

Inviato 20 aprile 2019 - 19:51

Consiglio un 50 f1,4 morbido ma economico (se puoi il 50 f1 o f1,2 è strepitoso) e accoppierei per paesaggio in 24 f1,4.
Questo se hai un corpo full frame.
Con poca luce, comunque, i miracoli non esistono a mano libera o con oggetti/soggetti in movimento; e se non si muovono loro, a mano libera tu muovi tu...

In alternativa, dovendo pensare ad investire solo su una sola ottica “multifare”, acquisterei un 35 f1,4 ...

Inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia

Messaggio modificato da elkios, 20 aprile 2019 - 19:54



 

Ti va di esprimere la tua opinione su questo argomento?

E' più semplice di quanto credi! Basterà accedere con il tuo attuale account social cliccando qui e in pochi secondi potrai interagire con il nostro forum, pubblicare le tue fotografie, ricevere i commenti dagli utenti e dal nostro staff commentatori, il tutto in un ambiente cordiale e accogliente.

Ma sopratutto qui è tutto gratis, l'accesso è libero e aperto a tutti, qualunque brand tu possegga. Abbiamo 190.000 iscritti che aspettano di vedere le tue bellissime fotografie. Dai!!

 

 

 

Aspetta, non andare via!! Ci sono altri contenuti del forum che potrebbero interessarti, guarda qui sotto:




NON ANDARE VIA... Abbiamo trovato altri Contenuti simili a questo, guarda sotto: Collapse

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi



WUAOO.IT

Il Canon Club Italia è parte integrante dell'Associazione Nazionale Domiad Photo Network, Associazione di tipo NO-PROFIT, Cod.Fisc. 97034510780, scarica qui il nostro Statuto (clicca).