Vai al contenuto

  • Connettiti con Facebook Log In with Google      Connettiti   
  • Registrati

Close Open
Close Open
Foto
- - - - -

fotografia entità paranormali

(Approfondisci)

13 risposte a questa discussione

#1 Matteo Tamini

Matteo Tamini

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Lombardia
  • 2013 messaggi
  • Time Online: 31d 7h 59m 26s

Inviato 14 maggio 2019 - 14:43

Stamattina navigando a casaccio mi sono imbattuto in un video in cui c'erano questi fotografi del paranormale che andavano in case abbandonate a fotografare spiriti, fantasmi, il che mi ha fatto molto ridere.

la mia domanda è che tipo di attrezzatura usano questi fantomatici ghostbusters?



mc digital

#2 CECE65

CECE65

    Gold Member

  • Gold Member
  • 497 messaggi

Inviato 14 maggio 2019 - 15:08

Stamattina navigando a casaccio mi sono imbattuto in un video in cui c'erano questi fotografi del paranormale che andavano in case abbandonate a fotografare spiriti, fantasmi, il che mi ha fatto molto ridere.
la mia domanda è che tipo di attrezzatura usano questi fantomatici ghostbusters?

Probabilmente fanno uso di lambrusco.......

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk

#3 maxim53

maxim53

    Socio Sostenitore Silver 2018/2019

  • Supporter
  • 9561 messaggi
  • Time Online: 107d 14h 33m 36s

Inviato 14 maggio 2019 - 15:38

Probabilmente fanno uso di lambrusco.......

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk



Messaggio inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

#4 dgmax63

dgmax63

    Member Plus

  • Membersss
  • 241 messaggi

Inviato 14 maggio 2019 - 16:17

Probabilmente fanno uso di lambrusco.......

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk

.......prima, durante e dopo la spedizione


Messaggio inviato dal mio iPhone utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

#5 Antonio_CSI

Antonio_CSI

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Supporter
  • 4882 messaggi
  • Time Online: 260d 16h 45m 58s

Inviato 14 maggio 2019 - 16:22

Sicuramente usano Sony!
Hanno inventanto anche il Ghost-AF per inseguire qualsiasi fantasma!


#6 Maxxim

Maxxim

    CCI Premium Advanced Member 7

  • Admin Staff
  • 34185 messaggi
  • Time Online: 710d 11h 52m 2s

Inviato 14 maggio 2019 - 16:31

Sicuramente usano Sony!
Hanno inventanto anche il Ghost-AF per inseguire qualsiasi fantasma!

 

:rotfl: :rotfl:



#7 maxim53

maxim53

    Socio Sostenitore Silver 2018/2019

  • Supporter
  • 9561 messaggi
  • Time Online: 107d 14h 33m 36s

Inviato 14 maggio 2019 - 18:38

Sicuramente usano Sony!
Hanno inventanto anche il Ghost-AF per inseguire qualsiasi fantasma!

:rotfl:  :rotfl:  :rotfl:



#8 SEVENTH SON

SEVENTH SON

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Friuli-Venezia-Giulia
  • 4975 messaggi
  • Time Online: 11d 23h 38m 33s

Inviato 14 maggio 2019 - 22:52

Stamattina navigando a casaccio mi sono imbattuto in un video in cui c'erano questi fotografi del paranormale che andavano in case abbandonate a fotografare spiriti, fantasmi, il che mi ha fatto molto ridere.

la mia domanda è che tipo di attrezzatura usano questi fantomatici ghostbusters?

 

 

Ridere perchè ?



#9 Matteo Tamini

Matteo Tamini

    CCI Premium Advanced Member 3

  • Lombardia
  • 2013 messaggi
  • Time Online: 31d 7h 59m 26s

Inviato 14 maggio 2019 - 23:29

Ridere perchè ?


Ma perche io a queste cose non credo e sicuramente andare in giro a fotografare fantasmi dai é troppo ridicolo... pero ho visto che usavano fotocamere particolari e mi chiedevo se qualcuno sapesse qualcosa

Messaggio modificato da Matteo Tamini, 14 maggio 2019 - 23:30


#10 SEVENTH SON

SEVENTH SON

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Friuli-Venezia-Giulia
  • 4975 messaggi
  • Time Online: 11d 23h 38m 33s

Inviato 15 maggio 2019 - 00:31

Ma perche io a queste cose non credo e sicuramente andare in giro a fotografare fantasmi dai é troppo ridicolo... pero ho visto che usavano fotocamere particolari e mi chiedevo se qualcuno sapesse qualcosa

 

 

Lasciando in disparte un discorso esoterico ancestrale in cui le nostre anime fanno parte fin dalla nostra creazione suprema , rimanendo in tema fotografico in cui per certi versi tale tecnologia fin dagli albori della fotografia analogica può essere vista come una macchina del tempo o del qui e ora . La fotografia è scrivere con la luce , la luce è formata da uno spettro , uno spettro e relegato a certe frequenze visibili o invisibili . Vedi ad esempio la fotografia analogica è chimica , ogni pellicola bianco nero ad esempio risponde ad una determinata frequenza della luce ed attraverso a vari filtri colorati in fase di scatto agisce su determinate frequenze per esaltare o contrastare  certe determinate dominati . Cerca filtri pellicole ortocromatiche , pancromatiche , infrarosso . Ogni pellicola osserva e reagisce in base ad una frequenza e ci regale le sue sfumature , è un nostro limite fisico dei nostri occhi che non riusciamo ad osservare l'invisibile , l'infrarosso , l'ultravioletto , ecc. Però possiamo percepire attraverso i nostri sensi determinate inconsce situazioni attraverso il nostro terzo occhio . Ma per far materializzare certe frequenze dello spettro di luce a noi invisibile sulla pellicola dobbiamo sensibilizzare tale pellicola con emulsioni in cui tale sensibilità abbia la stessa frequenza dell'infrarosso . Quindi e di conseguenza con l'evoluzione della ricerca sulla luce e il suo spettro e visto gli alti iso delle reflex digitali , non mi stupisco se riescono e/o sono riusciti a far cogliere al sensore ulteriori energie sottili . Ricordati che ogni singolo essere vivente emette un proprio campo energetico , dipende dalla sensibilità del mezzo cogliere più sfumature possibili del nostro campo energetico . Vedi effetto Kirlian



#11 Enea Saladini

Enea Saladini

    CCI Premium Advanced Member 4

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 4608 messaggi
  • Time Online: 49d 18h 52m 19s

Inviato 15 maggio 2019 - 05:57

 
 
Lasciando in disparte un discorso esoterico ancestrale in cui le nostre anime fanno parte fin dalla nostra creazione suprema , rimanendo in tema fotografico in cui per certi versi tale tecnologia fin dagli albori della fotografia analogica può essere vista come una macchina del tempo o del qui e ora . La fotografia è scrivere con la luce , la luce è formata da uno spettro , uno spettro e relegato a certe frequenze visibili o invisibili . Vedi ad esempio la fotografia analogica è chimica , ogni pellicola bianco nero ad esempio risponde ad una determinata frequenza della luce ed attraverso a vari filtri colorati in fase di scatto agisce su determinate frequenze per esaltare o contrastare  certe determinate dominati . Cerca filtri pellicole ortocromatiche , pancromatiche , infrarosso . Ogni pellicola osserva e reagisce in base ad una frequenza e ci regale le sue sfumature , è un nostro limite fisico dei nostri occhi che non riusciamo ad osservare l'invisibile , l'infrarosso , l'ultravioletto , ecc. Però possiamo percepire attraverso i nostri sensi determinate inconsce situazioni attraverso il nostro terzo occhio . Ma per far materializzare certe frequenze dello spettro di luce a noi invisibile sulla pellicola dobbiamo sensibilizzare tale pellicola con emulsioni in cui tale sensibilità abbia la stessa frequenza dell'infrarosso . Quindi e di conseguenza con l'evoluzione della ricerca sulla luce e il suo spettro e visto gli alti iso delle reflex digitali , non mi stupisco se riescono e/o sono riusciti a far cogliere al sensore ulteriori energie sottili . Ricordati che ogni singolo essere vivente emette un proprio campo energetico , dipende dalla sensibilità del mezzo cogliere più sfumature possibili del nostro campo energetico . Vedi effetto Kirlian

La fotografia Kirlian è anche usata per valutare l'emissione di energia pranica in termini di qualità e quantità in modo da indicare se è superiore al normale. Anche se scientificamente non è mai stata attestata come documento al riguardo

Messaggio inviato dal mio SM-G930F utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

#12 Antonio_CSI

Antonio_CSI

    CCI Premium Advanced Member 4

  • Supporter
  • 4882 messaggi
  • Time Online: 260d 16h 45m 58s

Inviato 15 maggio 2019 - 08:44

La fotografia Kirlian è anche usata per valutare l'emissione di energia pranica in termini di qualità e quantità in modo da indicare se è superiore al normale. Anche se scientificamente non è mai stata attestata come documento al riguardo

Messaggio inviato dal mio SM-G930F utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

 

Normalmente la scienza è un po' più seria nel fare certe affermazioni...

 

Da Wikipedia:

 

[...] se un oggetto su una lastra fotografica viene collegato a una sorgente ad alta tensione, sulla lastra fotografica si produce un'immagine [...]

I risultati di esperimenti scientifici sulla fotografia Kirlian di tessuti vivi, punte di dita umane, pubblicati nel 1976 hanno mostrato che la maggior parte delle variazioni dell'effetto corona in lunghezza, densità, curvatura e colore si può spiegare con il tasso di umidità all'interno e sulla superficie del tessuto vivente.

 

;) 



#13 Enea Saladini

Enea Saladini

    CCI Premium Advanced Member 4

  • CCI PREMIUM MEMBER
  • 4608 messaggi
  • Time Online: 49d 18h 52m 19s

Inviato 15 maggio 2019 - 18:15

 
Normalmente la scienza è un po' più seria nel fare certe affermazioni...
 
Da Wikipedia:
 
[...] se un oggetto su una lastra fotografica viene collegato a una sorgente ad alta tensione, sulla lastra fotografica si produce un'immagine [...]
I risultati di esperimenti scientifici sulla fotografia Kirlian di tessuti vivi, punte di dita umane, pubblicati nel 1976 hanno mostrato che la maggior parte delle variazioni dell'effetto corona in lunghezza, densità, curvatura e colore si può spiegare con il tasso di umidità all'interno e sulla superficie del tessuto vivente.
 
;) 

"... Si può spiegare con...." Non significa necessariamente che sia così. L'approccio scientifico è ben altro secondo me è direi che questo concetto lo condividiamo.


Messaggio inviato dal mio SM-G930F utilizzando Canon Club Italia mobile app (Scaricala e installala gratis sul tuo dispositivo mobile)

#14 CECE65

CECE65

    Gold Member

  • Gold Member
  • 497 messaggi

Inviato 19 maggio 2019 - 17:57

Mi propongo come entità paranormale in questo autoritratto all'infrarosso. 

 

Filtro UV equivalente a un ND 10 stop che mi ha consentito di far partire lo scatto ed andare a sedermi sull'albero.

 

I colori bianchi con l'ultravioletto corrispondono alla clorofilla degli alberi.

 

(Ogni suggerimento è gradito)

 

Ciao

Cesare

Miniature Allegate

  • Autoritratto UV pixel.JPG



 

Ti va di esprimere la tua opinione su questo argomento?

E' più semplice di quanto credi! Basterà accedere con il tuo attuale account social cliccando qui e in pochi secondi potrai interagire con il nostro forum, pubblicare le tue fotografie, ricevere i commenti dagli utenti e dal nostro staff commentatori, il tutto in un ambiente cordiale e accogliente.

Ma sopratutto qui è tutto gratis, l'accesso è libero e aperto a tutti, qualunque brand tu possegga. Abbiamo 190.000 iscritti che aspettano di vedere le tue bellissime fotografie. Dai!!

 

 

 

Aspetta, non andare via!! Ci sono altri contenuti del forum che potrebbero interessarti, guarda qui sotto:




NON ANDARE VIA... Abbiamo trovato altri Contenuti simili a questo, guarda sotto: Collapse

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi



WUAOO.IT

Il Canon Club Italia è parte integrante dell'Associazione Nazionale Domiad Photo Network, Associazione di tipo NO-PROFIT, Cod.Fisc. 97034510780, scarica qui il nostro Statuto (clicca).