La Fondazione Artevision in collaborazione con EPSON Italia dà vita a un’iniziativa per offrire ai partecipanti alcune borse di studio per frequentare L’Accademia di Fotografia e i corsi di Fotografia organizzati da Artevision medesima

Bando per CONCORSO DI MERITO

1.  Premessa –  La  Fondazione  Artevision  in  collaborazione  con  EPSON  Italia  dà  vita  a unʼiniziativa per offrire ai partecipanti alcune borse di studio per frequentare LʼAccademia Di Fotografia  e i corsi di Fotografia organizzati da Artevision medesima.

2. Tipologia del concorso – Concorso di merito.

3. Area di svolgimento del Concorso – Tutto il territorio Italiano.

4.  Durata  –  Data  di  pubblicazione   del  presente  regolamento:   05  agosto  2011.  Durata complessiva del Concorso: dal 01 settembre 2011 al 27 dicembre 2011.

5. Finalità del Concorso – Il Concorso ha lo scopo di offrire lʼopportunità ai partecipanti di vedersi assegnare fino ad un massimo di n. 10 borse di studio a copertura totale (con ciò intendendosi  esclusa  la Tessera  associativa  e inclusa  la Quota  di Frequenza)  e fino  ad un massimo  di  n.  60  borse  di  studio  a  copertura  parziale  dei  corsi  di  fotografia  proposti  da Artevision. Il valore delle borse di studio a copertura parziale è pari al 25% della “Quota di Frequenza”, restando in ogni caso escluso il pagamento della Tessera Associativa. La Giuria, di cui al successivo art. 10, determinerà, sulla base del proprio insindacabile  giudizio, il numero delle effettive borse di studio da assegnare ai vari partecipanti.

 6. Requisiti di partecipazione – Lʼiniziativa si rivolge ai cittadini europei ed extracomunitari, rispondenti ai seguenti requisiti: – essere maggiorenni e non aver compiuto 28 anni alla data di presentazione della domanda di partecipazione; o essere iscritti al V anno di un Istituto superiore o al IV anno di un Liceo artistico, oppure essere in possesso di un diploma di scuola superiore o aver terminato il IV anno del Liceo artistico. Gli studenti stranieri dovranno inviare, unitamente alla cartolina compilata in tutte le sue parti, un portfolio progetti via posta o in formato digitale.

7. Tema e oggetto del Concorso – “Orgoglio e pregiudizio” Il tema e da realizzare con la presentazione di n. 5 foto del formato 15X20 cm

8. Requisiti per lʼammissione – Le cartoline di partecipazione incomplete, alterate o, comunque, non debitamente compilate e sottoscritte, al pari di quelle spedite oltre le scadenze di cui al successivo  art. 9, non saranno  prese in considerazione.  I progetti presentati  dovranno rispettare il tema e i criteri di cui al precedente art. 7. Qualsiasi progetto non conforme non verrà ammesso.

 9. Scadenze, condizioni e termini generali di partecipazione – La cartolina di partecipazione dovrà essere compilata in tutte le sue parti e spedita tramite posta ordinaria o elettronica agli indirizzi di Artevision Torino indicati sulla cartolina medesima, entro il 27 dicembre 2011. Farà fede la data di spedizione. Lʼinvio della cartolina e del relativo progetto implica lʼaccettazione  totale  e  incondizionata  del  presente  regolamento.  Con  la  partecipazione  al Concorso, il candidato dichiara, sotto la propria responsabilità, di essere lʼunico creatore di un progetto  nuovo  ed originale,  con ciò intendendosi  che  il progetto  non  è coperto  da diritti  di proprietà anche industriale e/o intellettuale, di utilizzazione e di sfruttamento da parte di terzi, e che non viola alcun diritto dʼautore, marchio, segno distintivo, brevetto o altro diritto di terzi. I partecipanti saranno esclusi dal Concorso nel caso in cui il progetto risulti, a insindacabile parere della Giuria, frutto di contraffazione e/o di plagio di altra opera. Ciascun partecipante rinuncia sin da ora a promuovere azioni o iniziative giudiziarie nei confronti di Artevision Torino e del Partner, i quali non si assumono alcuna responsabilità, sotto qualsiasi profilo, qualora si verifichi qualsiasi evento, non imputabile a Artevision Torino e al Partner, che possa causare lʼinterruzione o la variazione   del  Concorso,  ivi  inclusi  smarrimento,   ritardi,  danneggiamento,   incompletezza, illeggibilità, mancato recapito delle cartoline e dei progetti, anche derivanti da malfunzionamenti di  programmi  elettronici,  hardware  e  software,  Internet  e  computer.  Ciascun  partecipante esonera espressamente Artevision Torino e il Partner da ogni responsabilità diretta o indiretta a seguito di fatti e/o eventi, connessi al Concorso, che rechino pregiudizio al partecipante o a terzi. Ciascun partecipante presta il proprio consenso, ai sensi di legge, allʼutilizzo del proprio nome, della propria immagine e della propria voce al fine della pubblicizzazione del Concorso e di Artevision Torino, rinunciando ad ogni genere di compenso e ad ogni domanda e/o pretesa di qualsiasi tipo al riguardo. I dati anagrafici personali di tutti i partecipanti saranno utilizzati ai fini dellʼinvio di eventuale materiale informativo e promozionale riguardante gli eventi, le attività e le iniziative organizzate da Artevision Torino e dal Partner.

 10. Giuria e assegnazione borse di studio – La Giuria, composta da n. 8 membri tra i docenti dei corsi e dal curatore delle mostre dʼarte organizzate dalla Fondazione Artevision e da un rappresentante del Partner, valuterà i progetti secondo il proprio insindacabile e inappellabile giudizio.  Gli  autori  dei  progetti  più  creativi  saranno  convocati  per  sostenere  un  colloquio  di selezione presso la sede di Artevision Torino. Lʼassegnazione ufficiale delle borse di studio a copertura totale avverrà nel corso della manifestazione, nel corso della quale saranno esposti i progetti presentati dagli aspiranti borsisiti.

11. Uso dei progetti e dei materiali inviati – I progetti e i materiali inviati a Artevision

Torino per la partecipazione al Concorso diventeranno di titolarità di Artevision, non verranno pertanto restituiti ai partecipanti e potranno essere liberamente e gratuitamente utilizzati da Artevision Torino.

12. Modalità di comunicazione dellʼassegnazione – I candidati cui saranno assegnate le borse di studio saranno avvisati telefonicamente da Artevision Torino. La borsa di studio sarà effettivamente assegnata solo a seguito dellʼinvio, da parte del vincitore, di formale accettazione, a mezzo fax o e-mail, entro il termine di giorni 3 dalla comunicazione  da parte di Artevision Torino. Non vi è alcun obbligo di accettazione dellʼassegnazione. I vincitori delle borse di studio a copertura parziale dovranno altresì versare lʼimporto relativo alla Quota di Iscrizione entro 15 giorni antecedenti alla partenza del corso a cui parteciperanno. In caso di mancata accettazione o di mancato pagamento della Quota di Iscrizione entro i predetti termini, i vincitori perderanno la borsa  di  studio  assegnata,  e  la  Giuria  avrà  facoltà  di  assegnare  la  borsa  di  studio  ad altri eventuali partecipanti, sempre a proprio insindacabile giudizio.

13. Trattamento dei dati personali – I partecipanti  acconsentono  a che i dati personali forniti a Artevision Torino e al Partner siano trattati ai sensi del D. Lgs. 196 del 30.06.2003, ferma restando in ogni caso la facoltà di poter esercitare i diritti di cui allʼart. 7 della predetta legge.

14.  Controversie  –   Qualsiasi   controversia   dovesse   insorgere   in   ordine   al   presente regolamento e al Concorso sarà deferita alla decisione di un Arbitro unico, nominato di comune accordo tra le parti, oppure, in caso di disaccordo, dal Presidente della Camera di Commercio Industria e Artigianato di Torino. LʼArbitrato avrà sede e svolgimento in Torino, e sarà irrituale. LʼArbitro formerà la propria determinazione secondo equità e nel rispetto del principio del contraddittorio entro il termine massimo di giorni 120 (centoventi). Le parti si impegnano a dare immediata e puntuale attuazione alla decisione dellʼArbitro che è riconosciuto sin dʼora quale espressione della loro volontà contrattuale.

 

Per maggiori informazioni contattaci:

Fondazione Artevision

Via Santa Giulia 14 – 10124 Torino

Tel. +39 0118115112

Mail: corsi@artevision.it

www.artevision.it

 

Commenti
Guarda anche...
L'Associazione Fotonordest è lieta di invitarvi alla premiazione della "Maratona…