Progetto Fotografi Deaphoto

SILVIA BERRETTA
DOUBLERUN
a cura di Sandro Bini, Michelangelo Chiaramida, Paolo Contaldo

“Da un lato la strada, la natura, le frontiere che passano veloci, dall’altro i pensieri, i sogni, gli stati d’animo che invece arrivano piano, nascosti, silenziosi”. In queste parole Silvia Berretta riassume il senso più intimo del suo Progetto fotografico “Doublerun” che si inaugura Sabato 3 Marzo alle ore 17,30 presso la Feltrinelli International Via Cavour, 12 a Firenze. Realizzate on the road durante un lungo soggiorno nelle lontane terre di Argentina nel novembre-dicembre 2010, le fotografie in mostra condensano in quindici scatti evocativi e simbolici l’esperienza personale del viaggio: della necessaria distanza per ritrovarsi. Doublerun è una doppia corsa di allontanamento dalle consuetudini del proprio mondo e di riavvicinamento a se stessi, in cui la fotografia, come nella migliore tradizione del fotodiario, gioca il duplice ruolo di apertura all’esterno e di scandaglio interiore. Ed è proprio nel sottile equilibrio di questi due stati che le immagini della mostra, anche se di stile reportagistico, ci guidano nell’avventura di un vedere intimo che all’”elogio della fuga” (Laborit) unisce la necessità di un ritorno.
Silvia Berretta. Dopo aver frequentato vari Corsi Deaphoto, da Settembre 2008 fa parte del Deaphoto Staff collaborando alle attività didattiche, progettuali ed espositive dell’Associazione. La sua ricerca personale è incentrata sul tema della fotografia come mezzo espressivo capace di rivelare aspetti del carattere e della personalità, ma anche emozioni e relazioni umane. (berrettasilvia@yahoo.it)
SILVIA BERRETTA> DOUBLERUN
3 – 31 Marzo 2012
la Feltrinelli International
Via Cavour, 12 – Firenze / Lun > Sab ore 9-19,30
Inaugurazione Sabato 3 Marzo ore 17,30

Commenti
Guarda anche...
La scelta narrativa della fotografa si esprime attraverso il modo…