Riprende domenica 22 gennaio, dal Museo Correr, il nuovo e atteso programma di Famiglie al Museo!

RIPRENDE FAMIGLIE AL MUSEO!!!

dal 22 gennaio 2012

Programma completo gennaio/dicembre

 

 

Riprende domenica 22 gennaio, dal Museo Correr, il nuovo e atteso programma di Famiglie al Museo!

 

La rassegna, attraverso una formula collaudata con grande successo oramai da oltre un decennio, propone ogni domenica, per tutto l’anno (escluse le principali festività), attività di gioco e animazione nei musei, rivolte ai ragazzi e ai bambini accompagnati dai loro familiari.

 

L’intento è quello di far riscoprire i tesori artistici di questi luoghi, famosi in tutto il mondo e ricchi di suggestioni, tramite straordinarie esperienze che offrono un’immagine nuova e inconsueta del “museo”, come luogo di divertimento e aggregazione, suggerendo un modo alternativo di stare insieme nei giorni di festa.

 

Cinque le sedi coinvolte a rotazione: Palazzo Ducale, Museo Correr, Ca‘ Rezzonico – Museo del Settecento veneziano, Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna, Museo di Storia Naturale.

Venticinque le attività, per oltre cento appuntamenti in trentadue domeniche.

 

Tutte le proposte, attraverso il gioco e il coinvolgimento diretto, divertono e al tempo stesso stimolano la conoscenza dell’opera d’arte, la capacità di osservazione e analisi, l’interesse e il rispetto per il bene culturale.

Oltre al programma del primo appuntamento, qui di seguito, alleghiamo in cartella stampa:

1) informazioni utili su acquisto biglietti e modalità di prenotazione;

2) programma generale 2012 con la descrizione di ogni attività (tra cui dieci novità 2012, evidenziate in giallo);

3) calendario degli appuntamenti.

I materiali sono disponibili anche su visitmuve.it

 

PRIMO APPUNTAMENTO

MUSEO CORRER

Domenica 22 gennaio 2012 (ore 15)

Libri e racconti tra Venezia e l’Armenia

In occasione della mostra “Armenia. Impronte di una civiltà” al Museo Correr, Museo Archeologico Nazionale, Sale Monumentali della Biblioteca Marciana, fino al 10 aprile 2012

 

“Dal cielo cadano tre mele: una per chi ha narrato questa storia, una per chi ha ascoltato e una per il mondo intero”: così terminano molte delle più belle fiabe armene.

Trasmesse soprattutto per via orale da centinaia di generazioni, testimoni delle leggende, delle storie e dei valori preziosi per il popolo armeno, esse sono al centro di un laboratorio organizzato in occasione della mostra.

La loro ricchezza potrà essere condivisa da tutti attraverso tecniche di lettura animate miste: dal libro tradizionale al Kamishibai (il tipico teatrino giapponese in legno, grazie al quale si possono illustrare storie, presentate al pubblico facendo scorrere su una piccola quinta teatrale stabile dei fogli illustrati con i diversi episodi della narrazione mentre la si legge), dalla lavagna luminosa alle ombre animate.

Il laboratorio proseguirà poi, tra spiegazioni ed esperienze pratiche, con la costruzione da parte di ogni partecipante di un libro, oggetto ritenuto dagli Armeni, fin dall’inizio della loro storia, preziosissimo custode della loro cultura e quindi dell’anima del loro popolo, e perciò rispettato e difeso strenuamente dalle guerre e dallo scorrere del tempo.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di sei anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

 

FAMIGLIE AL MUSEO

PROGRAMMA COMPLETO 2012

 

INFORMAZIONI UTILI

 

COME PARTECIPARE

 

BIGLIETTI E PRENOTAZIONI

 

Ci sono due tipi di biglietti a seconda che l’appuntamento preveda attività differenziate per piccoli oppure, al contrario, da praticare insieme ai grandi:

 

  • · Biglietto singolo: 8,00 euro a partecipante (solo per i bambini e unicamente per i seguenti laboratori: Il disegno dal vero – Dipingiamo a olio con Francesco Guardi (al Museo Correr); L’affresco (a Ca’ Rezzonico); Biglietto singolo : 8,00 euro acquistabile sia per bambini sia per adulti, per i seguente laboratorio: Arlecchino e la strega Rosega Ramarri (a Ca’ Rezzonico)

 

  • · Biglietto cumulativo: 20,00 euro a nucleo familiare (per un numero massimo di 4 persone, comprendente almeno un adulto)

 

 

E’ POSSIBILE ACQUISTARE E PRENOTARE

 

1. on-line, su visitmuve.it (pagamento con carta di credito) i biglietti di tutte le iniziative in programma, fino alle ore 15 del venerdì che precede l’attività;

2. Eventuali biglietti residui possono essere acquistati direttamente presso le biglietterie dei musei il sabato che precede l’attività prescelta e/o il giorno stesso in cui si svolge.

 

INFORMAZIONI

 

Attività Educative e Relazioni con il Pubblico

Fondazione Musei Civici di Venezia

Tel: 0412700370

dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 14.00

education@fmcvenezia.it – visitmuve.it

 

FAMIGLIE AL MUSEO

PROGRAMMA COMPLETO 2012

 

PALAZZO DUCALE

 

Ø Delitto a regola d’arte. Caccia al colpevole a Palazzo Ducale

Un misterioso delitto è il filo conduttore della «caccia al colpevole» che si snoda attraverso i luoghi esterni ed interni più significativi del Palazzo. Tramite la ricerca di numerosi indizi i partecipanti potranno scoprire in modo giocoso e divertente le varie fasi di costruzione del Palazzo, gli appartamenti riservati al doge, la disposizione e la funzione delle sale istituzionali e rivivere un’oscura vicenda avvenuta al tempo del doge Francesco Foscari.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di otto anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 18 marzo (ore 15.00); 1 aprile (ore 11.00 e 15.00); 6 maggio (ore 11.00 e 15.00);

27 maggio (ore 11.00 e 15.00); 16 settembre (ore 11.00 e 15.00); 14 ottobre (ore 15.00)

 

Ø Lo spazio della paura

Un itinerario animato nelle Prigioni di Palazzo Ducale per visitare quei luoghi oscuri e tetri, dove la presenza dei detenuti è evocata dai numerosi segni, scritte e immagini, graffiati su muri e celle. La prima parte dell’incontro ha carattere informativo e introduce i temi del percorso. Segue un itinerario lungo le più antiche prigioni situate all’interno del Palazzo, tristemente note come Pozzi, per giungere, attraverso il Ponte dei Sospiri, al Palazzo delle Prigioni Nuove. Il percorso offre anche l’eccezionale possibilità di visitare spazi non ancora aperti al pubblico.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di otto anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 25 marzo (ore 11.00 e 15.00); 15 aprile (ore 11.00 e 15.00); 13 maggio (ore 11.00 e 15.00); 9 settembre (ore 11.00 e 15.00)

 

Ø Il libro di pietra

I più antichi capitelli, attualmente esposti in una sezione di Palazzo Ducale che prende il nome di Museo dell’ Opera, costituiscono un vero e proprio poema allegorico popolato di donne, uomini, bambini, animali, piante, miti, vizi e virtù. Dopo l’osservazione di questo vivacissimo repertorio figurativo e sperimentazioni ludico-didattiche mirate a scoprirne i significati, l’attività prosegue in laboratorio con la scomposizione/ricomposizione di uno dei più suggestivi capitelli e termina con l’esecuzione calco in gesso da conservare come ricordo dell’esperienza.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di cinque anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 29 aprile (ore 11.00 e 15.00); 25 novembre (ore 11.00 e 15.00)

 

MUSEO CORRER

 

Ø Il disegno dal vero

La forza espressiva del canoviano Dedalo e Icaro e la capacità suggestiva del racconto mitologico si prestano particolarmente all’esperienza del disegno dal vero. Nel laboratorio si utilizzeranno la matita sanguigna su carta scenica e la matita bianca su cartoncino nero.

Per bambini a partire dall’età di quattro anni

Biglietto singolo: euro 8,00

N.B.: biglietto singolo acquistabile per i soli bambini

Domenica 26 febbraio (ore 15.00); 22 aprile (ore 11.00 e 15.00); 11 novembre (ore 15.00)

 

Ø Detective al museo

Il percorso si volge nella Pinacoteca del museo e propone una scelta mirata di dipinti che offre materia, spunti e suggerimenti per la narrazione. Dopo il racconto delle storie evocate dalle opere, i piccoli detective saranno invitati a ricostruire le scene raffigurate attraverso indizi che premiano la capacità di osservazione e di associazione.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di cinque anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 12 febbraio (ore 15.00); 28 ottobre (ore 11.00 e 15.00)

 

Ø Storia di Venezia attraverso la Zecca

E’ possibile tracciare la storia di uno Stato analizzandone la moneta? Il percorso, partendo dal confronto tra denaro “corrente” e denaro “antico”, mira a ripercorrere la storia di Venezia attraverso la storia della sua Zecca, imparando a riconoscere le diverse monete prodotte nel corso dei secoli, gli strumenti di lavoro e i materiali utilizzati.

I partecipanti si accosteranno così alla scienza numismatica come a un libro aperto sul mondo e sull’umanità.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di otto anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 30 settembre (ore 11.00 e 15.00)

 

Ø Libri e racconti tra Venezia e l’Armenia

“Dal cielo cadano tre mele: una per chi ha narrato questa storia, una per chi ha ascoltato e una per il mondo intero”: così terminano molte delle più belle fiabe armene. Trasmesse soprattutto per via orale da centinaia di generazioni, testimoni delle leggende, delle storie e dei valori preziosi per il popolo armeno, esse saranno al centro di un laboratorio organizzato in occasione della mostra Armenia, impronte di una civiltà. La loro ricchezza potrà essere condivisa da tutti attraverso tecniche di lettura animate miste: dal libro tradizionale al Kamishibai (il tipico teatrino giapponese in legno, grazie al quale si possono illustrare storie, presentate al pubblico facendo scorrere su una piccola quinta teatrale stabile dei fogli illustrati con i diversi episodi della narrazione mentre la si legge), dalla lavagna luminosa alle ombre animate. Il laboratorio proseguirà poi, tra spiegazioni ed esperienze pratiche, con la costruzione da parte di ogni partecipante di un libro, oggetto ritenuto dagli Armeni, fin dall’inizio della loro storia, preziosissimo custode della loro cultura e quindi dell’anima del loro popolo, e perciò rispettato e difeso strenuamente dalle guerre e dallo scorrere del tempo.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di sei anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 22 gennaio (ore 15.00); 5 febbraio (ore 15.00); 4 marzo (ore 15.00)

 

 

Ø Dipingiamo a olio con Francesco Guardi

In occasione della più importante mostra dedicata a Francesco Guardi negli ultimi cinquanta anni i partecipanti, dopo aver ammirato alcuni importanti dipinti presenti in mostra, realizzeranno un proprio quadro utilizzando i colori ad olio. Potranno così scoprire come Guardi con questa tecnica sia riuscito a rappresentare in modo veloce e preciso meravigliosi paesaggi, fantasiosi capricci e curiosi istanti di vita quotidiana a Venezia, donando a ogni particolare luminosità e sfumature preziose.

Per bambini a partire dall’età di 8 anni

Biglietto singolo: euro 8,00

N.B.: biglietto singolo acquistabile per i soli bambini

Domenica 21 ottobre (ore 11.00 e 15.00); 9 dicembre (ore 15.00)

 

CA’REZZONICO – MUSEO DEL SETTECENTO VENEZIANO

 

Ø Concertino… in museo

Verrà raccontata la storia degli strumenti musicali e la loro importanza, attraverso le numerose immagini esposte nelle sale del Museo del Settecento e nella Pinacoteca Egidio Martini a Ca’ Rezzonico. Gli strumenti musicali hanno, infatti, da sempre accompagnato la vita dell’uomo: dai momenti più intimi, quotidiani e familiari documentati da Pietro Longhi, alle cerimonie solenni di Gaspare Diziani fino agli eventi più drammatici espressi da Giambattista Piazzetta. Momenti di ascolto si alterneranno a prove pratiche su strumenti musicali per guidare i gruppi a realizzare una breve partitura musicale e a eseguirla.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di sei anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 23 settembre (ore 15.00)

 

 

Ø C’era una volta. Gondola e Burchiello. Spostarsi nel settecento tra città e campagna

Come ci si spostava a Venezia nel Settecento? Con quali mezzi avvenivano gli spostamenti in terraferma?

Curiosità e caratteristiche dei mezzi di trasporto usati a Venezia, prima dell’avvento dei motori, saranno raccontati attraverso oggetti, dipinti, letture e atmosfere del Palazzo, dopo aver introdotto l’argomento con l’ausilio di una demo.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di otto anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 18 marzo (ore 11.00 e 15.00); 23 settembre (ore 11.00)

 

 

Ø L’affresco

L’attività didattica inizia esaminando i materiali e gli strumenti necessari per realizzare un affresco: dalla preparazione della malta all’illustrazione dei vari sistemi per trasferire il disegno sull’intonaco. Si eseguirà prima un affresco collettivo, poi un’opera personale.

Infine, in museo, si osserveranno gli affreschi di Giandomenico Tiepolo.

Per bambini a partire dall’età di otto anni

Biglietto singolo: euro 8,00

N.B.: biglietto singolo acquistabile per i soli bambini

Domenica 1 aprile (ore 11.00 e 15.00); 25 novembre (ore 11.00 e 15.00)

 

 

Ø La moda di carta

Le raccolte di abiti e tessuti settecenteschi del museo offriranno lo spunto per vestire alcune sagome di legno con modelli progettati ed eseguiti seguendo il proprio gusto personale. L’iniziativa mira a esplorare le infinite possibilità offerte dalla carta che, variamente colorata, disegnata, ritagliata, piegata, sovrapposta, permetterà a ciascuno di inventare un vero e proprio guardaroba in carta, interpretando la moda del Settecento.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di otto anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 5 febbraio (ore 11.00 e 15.00); 4 marzo (ore 11.00 e 15.00)

 

 

Ø Arlecchino e la strega Rosega Ramarri

‘Piova e sol le streghe va in amor’….

Anche le streghe si innamorano, ma quando lo fa la strega Rosega Ramarri, allora c’è da aspettarsi solo guai.

Per ottenere l’attenzione del suo amato Pantalone, la strega mette in campo le sue arti magiche, con filtri e incantesimi….ma invece di colpire Pantalone, ne va di mezzo il povero Arlecchino. L’amico Brighella deve intervenire per evitare il peggio e deve affrontare maghi e diavoli. E c’è anche un drago nascosto in cantina!

Niente paura, naturalmente: streghe, draghi e diavoli nei burattini non vincono mai, specialmente se ad aiutare i nostri eroi ci sono i bambini.

Per bambini a partire dall’età di tre anni

Biglietto singolo: euro 8,00

N.B.: biglietto singolo acquistabile sia per bambini che per adulti

Domenica 7 ottobre (ore 11.00 e 15.00)

 

CA’PESARO – GALLERIA INTERNAZIONALE D’ARTE MODERNA

 

Ø Il suono dell’immagine

L’itinerario intende offrire un approccio multisensoriale con alcune tendenze artistiche del secolo scorso esemplificate in museo dai celebri dipinti di Kandinsky, Mirò e Klee. Nell’intento di sottolineare lo stretto rapporto tra arti figurative e musica, saranno proposti giochi di animazione-concerto e la possibilità di sperimentare diversi suoni.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di quattro anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 20 maggio (ore 11.00 e 15.00); 4 novembre (ore 15.00)

 

 

Ø Modelliamo la creta

L’attività inizia dall’osservazione delle sculture esposte che documentano a grandi livelli di qualità le principali fasi di sviluppo della scultura moderna. Prosegue poi in laboratorio dove i partecipanti verranno guidati a plasmare con la creta il proprio autoritratto.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di quattro anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 22 aprile (ore 11.00 e 15.00); 18 novembre (ore 15.00)

 

 

Ø Il foglio animato. Laboratorio di pop – up

L’attività proposta muove dal dipinto di Carl Larsson che ritrae la sorridente e giovane domestica Martina all’interno del suo cottage nel piccolo villaggio di Sundborn, in Svezia. Il segreto dell’atmosfera allegra e felice che si respira nella casa sta nella personalizzazione degli ambienti e degli arredi della quotidianità. Ispirandosi a uno dei tanti particolari del dipinto, i gruppi saranno guidati a creare una pagina che, quando è ripiegata, appare un semplice foglio ma quando si apre… salta su, diventa a tre dimensioni, una figura o un oggetto da animare in tanti modi diversi, «una scultura da viaggio» da portare sempre con sé.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di sei anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 11 marzo (ore 15.00); 28 ottobre (ore 15.00)

 

 

 

Ø I colori in fondo al mare

Il pittore Martino, un vero pasticcione del colore, rende i fondali marini una vera tavolozza multicolore. Questo personaggio coinvolgerà i partecipanti in una curiosa lettura animata dell’opera di Virgilio Guidi Marina. I gruppi procederanno alla realizzazione di una valigetta dei racconti, in cui materiali semplici e di uso comune animeranno le scenografie delle storie fantastiche dei narratori.

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di quattro anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 6 maggio (ore 11.00 e 15.00); 2 dicembre (ore 15.00)

 

 

 

Ø Ornamenti e decorazioni

Il laboratorio ripropone il tema della decorazione, già affrontato negli anni passati, attraverso la raffinata ed elegante arte di G. Klimt, stupendamente esemplificata nella sua Giuditta, icona della Galleria.

Dopo la lettura dell’opera sarà messa a disposizione dei partecipanti una variopinta gamma di materiali per realizzare con tecniche diverse, tra cui il mosaico, tante rivisitazioni del dipinto

Per nuclei familiari con bambini a partire dall’età di cinque anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 16 dicembre (ore 11.00 e 15.00)

 

MUSEO DI STORIA NATURALE

 

Ø Una balena al museo

Un grande scheletro di balenottera lungo quasi20 metrie quello di un giovane capodoglio accolgono dall’alto i visitatori nel nuovo e suggestivo allestimento del museo.

Nella galleria loro dedicata piccoli e grandi visitatori giocando assieme ai genitori scopriranno tante curiosità riguardanti caratteristiche, abitudini di vita, ecologia e tutela di questi enormi mammiferi.

In laboratorio ogni partecipante costruirà un calco in gesso di un grande dente di capodoglio.

Per nuclei familiari con bambini dai cinque ai dodici anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 29 gennaio (ore 11.00 e 15.00); 13 maggio (ore 11.00 e 15.00);

16 settembre (ore 11.00 e 15.00); 4 novembre (ore 11.00 e 15.00)

 

 

 

Ø Il dinosauro ha fatto la cacca

Un laboratorio interattivo alla scoperta di quello che tutti fanno… ma di cui pochi parlano, la cacca. Perché si fa? Perché puzza? Perché ha forme e colori diversi? La fanno tutti?… Anche i dinosauri? Queste e altre domande troveranno risposta lungo le suggestive sale del Museo di Storia Naturale, anche dal grande dinosauro (Ouranosaurus nigeriensis) e dall’enorme coccodrillo (Sarchosuchus imperator) vissuti 100 milioni di anni fa.

Per nuclei familiari con bambini dai cinque ai dodici anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 12 febbraio (ore 11.00 e 15.00); 15 aprile (ore 11.00 e 15.00); 20 maggio (ore 11.00 e 15.00); 2 dicembre (ore 11.00 e 15.00)

 

 

Ø Esploratori della natura selvaggia

Il laboratorio rende omaggio allo spirito d’avventura attraverso un viaggio tra le sale dedicate agli esploratori veneziani e alle loro collezioni. Grazie alla scoperta di fiumi, valli e luoghi selvaggi anche il più disincantato dei viaggiatori non potrà che scatenare il suo “talento selvaggio” quando prenderà in mano la mappa colorata che disegna questo percorso-viaggio di avventure e scoperte. Alla fine, come i veri esploratori, i partecipanti costruiranno il proprio diario di viaggio.

Per nuclei familiari con bambini dai tre ai sei anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 25 marzo (ore 11.00 e 15.00); 27 maggio (ore 11.00 e 15.00);

21 ottobre (ore 11.00 e 15.00)

 

 

 

Ø La camera delle meraviglie

Le “stranezze della natura” da sempre alimentano miti e leggende su animali fantastici ma stimolano anche la ricerca scientifica e lo studio degli esseri viventi.

Nella “camera delle meraviglie” e nella grande sala della museologia il racconto fantastico si intreccia con l’osservazione dei numerosi e curiosi reperti esposti. L’attività si conclude in laboratorio con la costruzione di un animale fantastico.

Per nuclei familiari con bambini dai cinque ai dodici anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 26 febbraio (ore 11.00 e 15.00); 29 aprile (ore 11.00, e 15.00);

14 ottobre (ore 11.00 e 15.00)

 

Ø La Sacerdotessa dei coccodrilli

La storia fantastica della sacerdotessa egiziana mummificata custode del tempio dedicato a Sobek, dio coccodrillo, che giace imbalsamato accanto a lei, verrà drammatizzata dai partecipanti, divenuti gli attori del racconto, attraverso canzoni e danze al ritmo di strumenti musicali e preparando una processione rituale in suo onore con una semplice coreografia.

Per nuclei familiari con bambini dai cinque ai dodici anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 11 marzo (ore 15.00); 9 settembre (ore 11.00 e 15.00);

18 novembre (ore 15.00)

 

Ø Voci, colori e movimenti nel mondo dei pappagalli

Pappagalli vivi e vegeti saranno i protagonisti di un’esperienza condotta da un’etologa che ne illustrerà tutte le attività compresa quella alimentare in cui questi uccelli mangiano frutti e semi appesi come se fossero in una foresta. La sala del museo dedicata al movimento in aria completa il laboratorio illustrando i diversi tipi di volo adottati dagli uccelli con particolare attenzione alle diverse forme del corpo.

Per nuclei familiari con bambini dai cinque ai dodici anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 30 settembre (ore 11.00 e 15.00); 11 novembre (ore 15.00);

9 dicembre (ore 15.00)

 

Ø danze e ritmi dal cuore dell’Africa

I grandi esploratori nei loro viaggi in Africa hanno incontrato popoli dove la musica e la danza erano strumenti indispensabili per prepararsi alla caccia, comunicare, accogliere, condividere e tranquillizzarsi. Nelle sale del museo dedicate agli esploratori veneziani i partecipanti, sperimentando suoni e movimenti, diventeranno i protagonisti delle storie di vita quotidiana delle tribù africane.

Per nuclei familiari con bambini dai cinque ai dodici anni

Biglietto cumulativo: euro 20,00

Domenica 11 marzo (ore 11.00); 28 ottobre (ore 11.00);

16 dicembre (ore 11.00 e 15.00)

 

FAMIGLIE AL MUSEO

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA’ 2012

 

Calendario generale degli appuntamenti

 

DOMENICA 22 GENNAIO

Museo Correr: Libri e racconti tra Venezia e l’Armenia

 

DOMENICA 29 GENNAIO

Museo di Storia Naturale: Una balena al museo

 

DOMENICA 5 FEBBRAIO

Museo Correr: Libri e racconti tra Venezia e l’Armenia

Ca’Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano: La moda di carta

 

DOMENICA 12 FEBBRAIO

Museo Correr: Detective al museo

Museo di Storia Naturale: Il dinosauro ha fatto la cacca

 

DOMENICA 26 FEBBRAIO

Museo Correr: Il disegno dal vero

Museo di Storia Naturale: La camera delle meraviglie

 

DOMENICA 4 MARZO

Museo Correr: Libri e racconti tra Venezia e l’Armenia

Ca’Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano: La moda di carta

 

DOMENICA 11 MARZO

Ca’Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna: Il foglio animato. Laboratorio di pop – up

Museo di Storia Naturale: danze e ritmi dal cuore dell’Africa e

La Sacerdotessa dei coccodrilli

 

DOMENICA 18 MARZO

Palazzo Ducale: Delitto a regola d’arte. Caccia al colpevole a Palazzo Ducale

Ca’Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano: C’era una volta. Gondola e Burchiello. Spostarsi nel settecento tra città e campagna

 

DOMENICA 25 MARZO

Palazzo Ducale: Lo spazio della paura

Museo di Storia Naturale: Esploratori della natura selvaggia

 

DOMENICA 1 APRILE

Ca’Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano: L’affresco

Palazzo Ducale: Delitto a regola d’arte. Caccia al colpevole a Palazzo Ducale

 

DOMENICA 15 APRILE

Palazzo Ducale: Lo spazio della paura

Museo di Storia Naturale: Il dinosauro ha fatto la cacca

 

DOMENICA 22 APRILE

Museo Correr: Il disegno dal vero

Ca’Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna: Modelliamo la creta

 

DOMENICA 29 APRILE

Palazzo Ducale: Il libro di pietra

Museo di Storia Naturale: La camera delle meraviglie

 

DOMENICA 6 MAGGIO

Palazzo Ducale: Delitto a regola d’arte. Caccia al colpevole a Palazzo Ducale

Ca’Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna: I colori in fondo al mare

 

DOMENICA 13 MAGGIO

Palazzo Ducale: Lo spazio della paura

Museo di Storia Naturale: Una balena al museo

 

DOMENICA 20 MAGGIO

Ca’Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna: Il suono dell’immagine

Museo di Storia Naturale: Il dinosauro ha fatto la cacca

 

DOMENICA 27 MAGGIO

Palazzo Ducale: Delitto a regola d’arte. Caccia al colpevole a Palazzo Ducale

Museo di Storia Naturale: Esploratori della natura selvaggia

 

PAUSA ESTIVA

 

DOMENICA 9 SETTEMBRE

Palazzo Ducale: Lo spazio della paura

Museo di Storia Naturale: La Sacerdotessa dei coccodrilli

 

DOMENICA 16 SETTEMBRE

Palazzo Ducale: Delitto a regola d’arte. Caccia al colpevole a Palazzo Ducale

Museo di Storia Naturale: Una balena al museo

 

DOMENICA 23 SETTEMBRE

Ca’Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano: Concertino… in museo e

C’era una volta. Gondola e Burchiello. Spostarsi nel settecento tra città e campagna

 

DOMENICA 30 SETTEMBRE

Museo Correr: Storia di Venezia attraverso la Zecca

Museo di Storia Naturale: Voci, colori e movimenti nel mondo dei pappagalli

 

DOMENICA 7 OTTOBRE

Ca’Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano: Arlecchino e la strega Rosega Ramarri

 

DOMENICA 14 OTTOBRE

Museo di Storia Naturale: La camera delle meraviglie

Palazzo Ducale: Delitto a regola d’arte. Caccia al colpevole a Palazzo Ducale

 

DOMENICA 21 OTTOBRE

Museo Correr: Dipingiamo a olio con Francesco Guardi

Museo di Storia Naturale: Esploratori della natura selvaggia

 

DOMENICA 28 OTTOBRE

Museo Correr: Detective al museo

Museo di Storia Naturale: danze e ritmi dal cuore dell’Africa

Ca’Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna: Il foglio animato. Laboratorio di pop – up

 

DOMENICA 4 NOVEMBRE

Ca’Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna: Il suono dell’immagine

Museo di Storia Naturale: Una balena al museo

 

DOMENICA 11 NOVEMBRE

Museo Correr: Il disegno dal vero

Museo di Storia Naturale: Voci, colori e movimenti nel mondo dei pappagalli

 

DOMENICA 18 NOVEMBRE

Ca’Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna: Modelliamo la creta

Museo di Storia Naturale: La Sacerdotessa dei coccodrilli

 

DOMENICA 25 NOVEMBRE

Palazzo Ducale: Il libro di pietra

Ca’Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano: L’affresco

 

DOMENICA 2 DICEMBRE

Ca’Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna: I colori in fondo al mare

Museo di Storia Naturale: Il dinosauro ha fatto la cacca

 

DOMENICA 9 DICEMBRE

Museo Correr: Dipingiamo a olio con Francesco Guardi

Museo di Storia Naturale: Voci, colori e movimenti nel mondo dei pappagalli

 

DOMENICA 16 DICEMBRE:

Ca’Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna: Ornamenti e decorazioni

Museo di Storia Naturale: danze e ritmi dal cuore dell’Africa

 

Commenti
Guarda anche...
inizio 16 febbraio 2012 tenuto da Marco Barsanti per info…