Concorso Fotografico “Città di Garbagnate”

Concorso Fotografico “Città di Garbagnate”
30° edizione Nazionale – 6° Internazionale
montepremi 4,000 € in contanti.
Temi e Sezioni
TEMA LIBERO: stampe monocrome, stampe colori, opere digitali
TEMA “ACQUA”: stampe colore
Premi
Premio ATTILIO BANFI alla migliore opera assoluta, 1000€ e scultura in
bronzo realizzata dallo scultore Paolo Ciaccheri.
Per ogni sezione saranno inoltre assegnati i seguenti premi:
1° classificato: 300€, Medaglia d’oro FIAP e targa del Comune
2° classificato: 200€, coccarda FIAP e targa del Comune
3° classificato: 125€, coccarda FIAP e targa del Comune
4° classificato: segnalazione e medaglia FIAF
I vincitori delle sezioni a tema libero riceveranno anche una medaglia PSA
Saranno assegnati inoltre i seguenti premi speciali:
Premio “miglior autore lombardo” (l’autore deve essere residente in
Lombardia) 200€ e Targa del Comune.
Premio “Città di Garbagnate” (l’autore deve essere residente a
Garbagnate Milanese)
Targa del Comune e YASHICA EZ DIGITAL 4033 (o simile) offerta da Rotary
Club Garbagnate Groane.
Premio “Antonio Seveso” 300€
Modalità di presentazione delle opere
Le opere dovranno pervenire entro il giorno 22 ottobre 2011.
Le opere dovranno essere consegnate o inviate a:
Gruppo Fotografico Garbagnatese
Ufficio Garbagnate Milanese Casella postale 87
20024 Garbagnate Milanese (MI) ITALIA
Oppure potranno essere consegnate a mano:
c/o Biblioteca Comunale di Garbagnate Milanese
via Monza, 12 – GARBAGNATE MILANESE (MI)
c/o FOTOBARBERA
via Milano, 9 – GARBAGNATE MILANESE (MI)
Le opere digitali devono essere inviate compilando l’apposito modulo
presente sul sito www.contest.fotogarben.it
La premiazione avverrà il giorno 26 novembre 2011 alle ore 21 presso il
“Cinema Teatro Italia” via Varese, 29 a Garbagnate Milanese.
Le opere ammesse saranno esposte nella sala espositiva di Corte Valenti
dal giorno 26 novembre al giorno 8 dicembre 2011.
Informazioni: Servizio Cultura tel 02 99073700 – www.fotogarben.it
Commenti
Guarda anche...
27 settembre 2011   Sono lieto chiederle di presenziare, venerdì…